Palestina, Donne in Nero in piazza contro l’annessione israeliana

Sabato 6 giugno le Donne in Nero di Bologna saranno in presidio contro i piani di annessione dei territori palestinesi da parte di Israele.

George Floyd, l’Ue “scioccata” deve fare i conti con la propria...

L'Ue ci ha messo una settimana per esprimere una condanna all'omicidio di George Floyd: segno di imbarazzo perché a razzismo l'Europa non ha nulla da insegnare agli Stati Uniti.

“I can’t breathe”, anche a Bologna un flash-mob solidale

Sabato 6 giugno, alle 19.00 in piazza Maggiore, "I can't breathe - Flash Mob a Bologna" in solidarietà con la comunità nera che protesta dopo l'omicidio di George Floyd.

“Ecco perché gli edifici bruciano”, le ragioni delle rivolte negli Usa

Per il sesto giorno continuano le proteste e le rivolte negli Stati Uniti dopo l'uccisione di George Floyd, il 46enne afroamericano soffocato...

Stati Uniti in rivolta dopo l’uccisione di George Floyd

Dopo l'omicidio di George Floyd da parte della polizia di Minneapolis, diverse città degli Stati Uniti sono in rivolta. E con le simpatie di Trump per i suprematisti bianchi le cose non migliorano.

L’Egitto è il principale cliente di armi italiane

Nel 2019 l'Egitto è stato il primo destinatario dell'export di armi italiano. A rilevarlo è la Rete Italiana per il Disarmo, in...

Patrick Zaki: domani l’udienza, l’arte si è schierata

Dopo molti rinvii, domani si dovrebbe tenere l'udienza per decidere il destino di Patrick Zaki. Intanto da Bologna gli "Artisti per Patrick" si sono schierati.

Dopo Silvia dobbiamo liberare Patrick Zaki

Dopo la liberazione di Silvia Romano, il pensiero va a Patrick Zaki, ancora detenuto in Egitto. L'udienza è slittata ancora al 19 maggio. Il punto con Amnesty International.

Turchia: addio a Ibrahim Gökçek, icona della resistenza degli ultimi

Ibrahim Gökçek, bassista di Grup Yorum, è morto dopo 323 giorni di sciopero della fame contro la censura alla band turca che fa musica di resistenza per gli ultimi

Palestina, la pandemia si aggiunge all’occupazione israeliana

In Palestina la pandemia di Covid-19 si aggiunge ai problemi dell'occupazione israeliana. La corrispondenza da Gaza.

Social Network

23,360FansMi piace
7,430FollowerSegui
781IscrittiIscriviti