Home ATTUALITA' E POLITICA

ATTUALITA' E POLITICA

Salvo Bonafede, ma il governo sta ancora negoziando la linea sulla...

Respinte le mozioni di sfiducia contro il ministro Bonafede, nella maggioranza di governo il tema della giustizia è ancora oggetto di mediazioni. L'intervista al deputato Serse Soverini.

“Priorità alla scuola”, in piazza per chiedere certezze

Genitori, insegnanti e studenti scendono in piazza per chiedere garanzie sulla riapertura della scuola in presenza a settembre. La manifestazione "Priorità alla scuola".

L’Egitto è il principale cliente di armi italiane

Nel 2019 l'Egitto è stato il primo destinatario dell'export di armi italiano. A rilevarlo è la Rete Italiana per il Disarmo, in...

Storia e attualità dello Statuto dei Lavoratori nel 50° anniversario

50 anni fa, il 20 maggio 1970, veniva approvato lo Statuto dei lavoratori. Le lotte operaie del '68 e '69 portarono un primo risultato. Oggi, però, lo strumento è stato menomato dalle riforme.

La scuola post-Covid secondo i genitori

I presidenti dei Consigli di Istituto di Bologna e provincia chiedono un tavolo per discutere il futuro della scuola e indicano le misure necessarie.

Vesti la natura, un network che parla di Moda Sostenibile

Oggi abbiamo il piacere di intervistare Perinelli Cristian, founder del Network di Vesti la natura un portale web che parla di moda...

Lo sciopero dei braccianti: “Non comprate frutta e verdura”

Domani, giovedì 21 maggio, lo sciopero dei braccianti proclamato da Usb Lavoro Agricolo per chiedere la regolarizzazione di tutti. Ai cittadini si chiede di non acquistare frutta e verdura.

Libri incendiati davanti al Tpo, “La nostra solidarietà dà fastidio”

Intimidazione nella notte ai danni del Tpo: qualcuno ha portato libri davanti al cancello e li ha incendiati. Il centro sociale: "Non piace a tutti la solidarietà e il mutuo aiuto".

Il prestito ad Fca? Possibile grazie al Decreto Liquidità

Fca stacca dividendi per i propri azionisti mentre chiede prestiti con la garanzia dello Stato. L'operazione è possibile a causa delle mancanze del Decreto Liquidità del governo.

“Cura il gatto nero”, la campagna per salvare Radio Onda d’Urto

Ha raccontato in modo indipendente la pandemia nel peggior focolaio italiano, ma ora è in difficoltà perché sono saltate le iniziative di autofinanziamento. Radio Onda d'Urto lancia una campagna di abbonamenti.

Social Network

22,872FansMi piace
7,432FollowerSegui
781IscrittiIscriviti