Birre artigianali Bologna

Green River: Bellissimo locale in via Petroni 3, in piena zona universitaria. Si può scegliere tra 14 birre diverse per stile, qui sicuramente potrai trovare la birra adatta a te. Personale amichevole e competente.

Birra Cerqua: in via Broccaindosso 5. Birra Cerqua non è una semplice birreria, ma un brew pub. Il primo e unico brew pub nel centro di Bologna, con impianto di produzione a vista. Una scelta che nasce per offrire massima trasparenza e qualità. Quindi nei vostri boccali troverete birra sempre fresca e “integra”, appena fermentata… direttamente dal produttore al consumatore, come si suol dire!

Harvest Pub: via Montello 4. L’Harvest Pub nasce nel 2011 con l’intento di essere un punto di riferimento per le birre artigianali italiane e straniere, inizialmente erano solo 5 spine, ora è dotato di 6 spine e una pompa inglese originale Angram.

Birroteca La tana del luppolo: piazza Azzarita 5. 13 Spine artigianali più una pompa inglese a Rotazione, selezione di whisky e rhum, parco birre da asporto, accompagnamento gastronomico, spazio esterno coperto.

Ranzani 13: via Camillo Ranzani 5/12. Dieci spine, una tap list in continua rotazione che accontenta i gusti dei più esigenti ma anche chi è semplicemente curioso e in cerca di un nuovo approccio alle delizie brassicole. Sono circa 300 birre differenti quelle che ogni anno riempiono i boccali del Ranzani 13 e grazie a uno staff preparato e sempre disponibile nessuna birra avrà più segreti.

Lortica: via Mascarella 26: LORTICA GARDEN WINE è un giardino di profumi e di gusti sani, salubri e artigianali in centro a Bologna, a pochi minuti di cammino dalle torri e immersa in zona universitaria. Propone ogni giorno ingredienti freschi e biologici, vini naturali e birre artigianali; il tutto con una attenzione rivolta in particolare alla salvaguardia della biodiversità culturale e colturale.

Beershop il Pretesto: Via Riva di Reno, 60/d. Il parco birre comprende le classiche Belghe, le English Ales, le Tedesche, ma anche birra da Danimarca, Olanda, America. Ultimamente disponibili birra neozelandese e…alaskiana! Come si capisce, la birra è una passione in ogni angolo del mondo. Il Pretesto è, come dice il nome stesso, una scusa per stare insieme, parlare di birra, ma anche di cinema, musica, arte.

Beerbo: Via Carlo Sigonio, 13. Proponiamo le migliori birre artigianali e di qualità italiane ed estere, accuratamente selezionate tra diverse tipologie.. Da Beerbo puoi trovare un’ampia selezione di Ipa, Pils, Ale di ogni tipo, bianche, birre acide e molto altro. Oltre 100 etichette servite sempre a temperatura ottimale. Sapranno abilmente consigliarti la scelta ideale, basandosi sulle tue preferenze! Da Beerbo seguono costantemente le novità dei birrifici. Per questo propongono un rinnovamento continuo dell’offerta, in base alla stagionalità, disponibilità e alla qualità delle birre disponibili sul mercato.

Zapap Pratello: Via del Pratello, 31. Personale gentile, locale accogliente e birra ottima. Il proprietario è molto cortese, le birre di casa sono ordinate secondo varie categorie.

Osteria Birreria L’impiccato: Via del Pratello, 39/a. Come le vecchie osterie di Bologna, puoi bere dell’ottima birra e del buon vino, mangiare i crostini misti al tagliere e le crescentine con il tagliere di affettati.

Birreria del Pratello: Via del Pratello, 24. Vasta scelta di birre in bottiglia e ben 18 diverse birre alla spina. Numerose offerte giornaliere ed Happy Hour molto invitante e conveniente.

Mutenye: Via del Pratello, 44/a. Per una birra da soli o in compagnia il Mutenye vi aspetta in Via del Pratello 44/a. Aperti anche la mattina. Nel listino proposto troverai dalla mitica Augustiner o alle birre artigianali del Birrificio Italiano. Le migliori birre: Augustiner, Porter, Birrificio italiano. La buona birra passa dal Mutenye.

Barazzo: Via del Pratello, 66/c. Puoi assaggiare birre tedesche, artigianali, vino e cocktail e ogni tipo di liquore per il tuo aperitivo e dopo cena.

Beer for Bunnies: Piazza S. Francesco, 11a. Beershop con mescita nel centro di Bologna. Offerta di birre artigianali da tutto il mondo con selezione Gluten-Free. Il primo beershop del Pratello! Una vasta selezione di etichette, materiale per l’homebrewing e altre sorprese allieteranno le vostre giornate in via del pratello.

Birroteca Bukowski Birreria Bologna: Via del Pratello, 81/a. BIRROTECA BUKOWSKI inizia la sua avventura in Via del Pratello a giugno 2013. L’intento è quello di assaporare particolari birre artigianali italiane ed estere e la possibilità di farlo immergendosi nelle pagine di un buon libro. Il proprietario ha una selezione di birre particolari e ad un buon prezzo, ambiente informale, semplice, solare, ben curato e pulito che rappresenta al meglio chi lo gestisce. Nota estremamente positiva: la professionalità del proprietario che, conoscendo ogni genere di birra esistente, è capace di consigliare al meglio in base ai gusti abituali di ciascuno.

Manifattura Birre Bologna: Via della Salute, 85/11e. Manifattura birre nasce con la voglia di fare una birra sana, naturale, arricchita da tanta passione e amore. Questo piccolo progetto è spinto dalla passione, la voglia di rincorrere un sogno, la voglia di cambiare direzione, la voglia di sperimentare mantenendo la qualità al centro. L’amore per un alimento ricco, complesso, pieno di sfaccettature ma al tempo stesso molto facile da bere e condividere con tutti.

Astral Beers Pub: Via Castiglione, 13/B. Astral Beers nasce il 15 ottobre 2011 sotto forma di beer shop. L’obiettivo è quello di selezionare ed offrire al pubblico le migliori birre artigianali di qualità e contemporaneamente cercare di diffondere la cultura del bere bene.
Nell’aprile 2017 il progetto si evolve ed Astral Beers diventa pub: sei spine e una piccola cucina nella centralissima via Castiglione per soddisfare vecchi e nuovi clienti.

Beerichino: Via Pietralata, 49a. Il beer shop delle meraviglie. Sia per le birre squisite che per il titolare, dotato di un’empatia alcolica assolutamente sopraffina.

Doppio Malto: Via Stalingrado, 42. Nei birrifici Doppio Malto lavorano mastri birrai di grande esperienza che hanno nel sangue l’amore per la birra, il rispetto degli ingredienti, la cura dei dettagli in ogni fase del ciclo produttivo. Le loro attenzioni sono la ricetta per offrire ogni giorno una birra artigianale di altissima qualità.

Baladin Bologna: Via Clavature, 12. Il birrificio Baladin nasce come brewpub nel 1996 a Piozzo per opera del suo fondatore e mastro birraio Teo Musso. Il primo impianto, autoprodotto in Belgio da Teo con l’amico Jean-Louis Dits della Brasserie à Vapeur e installato in un garage occupato quasi abusivamente, era stato realizzato utilizzando delle vasche per la lavorazione del latte. l locale di Bologna si sviluppa su due livelli: il primo si affaccia sulla piazza coperta dove ci si può sedere. Il secondo è sotterraneo e ospita due sale con circa 30 posti a sedere. Doppio il banco di spillatura: 6 spine al piano terra e 6 spine nel piano interrato.

Baladin Fico: Via Paolo Canali, 8. La birreria dove sorseggiare la birra, dalla terra al bicchiere, un vero brewpub italiano. Lo trovi a FICO, un luogo dove gustare la birra di qualità, quella artigianale e “viva” (non pastorizzata), prodotta nel contiguo laboratorio “Birrificio di FICO”, dai mastri birrai del birrificio Baladin.

Birra Bellazzi: Via Fondè, 21, San Lazzaro di Savena. Nato inizialmente con una brew firm, quindi producendo ricette personali ma in un altro impianto che condividesse la stessa idea di birra artigianale. All’inizio del 2016 è stato aperto l’impianto di proprietà a San Lazzaro in via Fondè 21 iniziando così l’avventura come birrificio vero e proprio. La linea produttiva si è iniziata ad allargare dando molte soddisfazioni fino a fregiarsi, da gennaio 2019, del marchio “ARTIGIANALE INDIPENDENTE UNA GARANZIA UNIONBIRRAI“, concesso da UnionBirrai ai veri birrifici artigianali italiani.

Birreria Amadeus: Via Giuseppe Dagnini, 1. Nel settembre del 1985 nasce a Bologna la Birreria Amadeus. Nell’aprile del ‘87 diventa in città un punto di riferimento per tutti gli amanti della birra. Nel luglio del 1992 e nell’agosto del 2009 i lavori di ampliamento hanno permesso alla birreria di trasformasi nella sua attuale configurazione. In questi anni l’offerta di birre è notevolmente aumentata: dagli iniziali 10 diversi tipi alla spina e in bottiglia dalle 30 iniziali etichette ne sono disponibili attualmente 180/190 (con una preferenza per le Belghe).

Il Punto: Via S. Rocco, 1. Pub con impianto indipendente specializzato in birre artigianali italiane e straniere. Otto vie a rotazione (7 spine e 1 pompa Angram) e una ricca selezione di bottiglie, con particolare attenzione alle fermentazioni spontanee.

Madama Beerstrò: via San Vitale 31 o a San Lazzaro di Savena in via Bellaria 16. Madama nasce nel 2014 a San Lazzaro di Savena (BO) sotto forma di Beer Shop, con una grande selezione di birre in bottiglia per il consumo in loco o da asporto. A Novembre 2016 nasce Madama Beerstrò, il Beershop si allarga e diventa possibile offrire ai clienti un’esperienza che parte dalle prime ore del mattino con le colazioni, fino a notte fonda con la selezione di birre alla spina e cocktails. A Luglio 2018 inizia una nuova avventura: il Beerstrò raddoppia e arriva anche in centro.

La Locanda: via C. Treves 19/c. 19 birre alla spina e 50 in bottiglia, tanto cibo buono, megaschermo e giochi di società. Bella scelta di birre, proposte sempre di nuove da provare.

Se hai qualche birreria artigianale in cui andare a bere, segnalacelo su marketing@radiocittafujiko.it