Giovedì prossimo, 9 Febbraio, alle 14 la commissione consiliare Istruzione, Cultura, Giovani, Comunicazione del Comune di Bologna delibererà sull’ordine del giorno, presentato dal Consigliere di Sel Lorenzo Cipriani, per ripristinare il servizio di diretta radiofonica del Consiglio Comunale.

Dalla fine dell’anno, con la scadenza del vecchio contratto, la diretta è infatti disponibile solo in streaming sul sito del Comune, limitandone di fatto la fruibilità e venendo meno alla caratteristica di servizio pubblico, attivo da oltre 20 anni. Secondo il Consigliere Cipriani, il fatto che la diretta radio del Consiglio fosse “neutra” (senza, infatti, commenti o interruzioni pubblicitarie) la caratterizza come servizio pubblico che, a fronte della spesa molto bassa, deve essere garantito.

Per saperne di più, qui sotto pui ascoltare l’intervista a Lorenzo Cipriani

Articolo precedentePremio Maccio Capatonda 2011, cinema alla radio
Articolo successivoNon c’è pace per i centri sociali: ora rischia Vag61