””/

Da WuMing a Lo Stato Sociale, da Stefano Benni a Clementino, da Africa Unite a Roy Paci: dal 27 al 30 luglio, a Venaus in Val di Susa, torna il Festival Alta Felicità. Un’iniziativa “a bassa velocità” e contro il sistema delle grandi opere e della speculazione. Un grande festival, reso possibile dalla comunità della Val di Susa e dal sostegno ai No Tav di tutta Italia.

ASCOLTA L’INTERVISTA A ROBERTA, UNA DELLE ORGANIZZATRICI: