L’ultimo saluto a Nazzareno Pisauri si terrà domani, venerdì 25 marzo, in Certosa. Alle 10 aprirà la camera ardente, mentre alle 11 il rito civile nel pantheon. In radio il saluto-tributo al nostro compagno Nazzareno alle 8.30, con una replica di una delle ultime puntate della sua trasmissione “Sempre Libera”.

L’ultimo saluto a Nazzareno Pisauri, storico redattore di Radio Città Fujiko e figura di spicco della cultura della nostra regione, avverrà domani, venerdì 25 marzo, alla Certosa di Bologna.
Alle 10 sarà aperta la camera ardente, mentre alle 11 si svolgerà il rito civile nel pantheon della stessa Certosa.

Noi di Radio Città Fujiko, però, saluteremo Nazzareno anche via etere. Alle 8.30 di domani trasmetteremo la replica di una delle ultime puntate di “Sempre Libera”, la trasmissione di approfondimento e riflessione che teneva sulle nostre frequenze.
Libertà e identità tra la fede e la ragione” è il titolo della puntata che abbiamo scelto, che testimonia l’universalità dei temi che Nazzareno affrontava nei suoi interventi radiofonici.

Con la sua inconfondibile voce, quindi, saluteremo via etere il compagno di una vita.

Articolo precedenteLa domenica di Radio Città Fujiko
Articolo successivoIn piazza Verdi il “botellón dei senza casa”