Torna il contenitore culturale, con interviste e l’agenda degli appuntamenti per sapere cosa fare nel pomeriggio e nella serata. In onda dal lunedì al venerdì alle 12.35 nella versione integrale e alle 18.55 nella versione flash.

Questi gli eventi previsti per lunedì 30 settembre 2013:

POMERIGGIO

MUSICA
Alla libreria Feltrinelli, in piazza Ravegnana 1, alle 18, Showcase con Marco Ligabue. Il cantautore incontra il pubblico in occasione dell’uscita del suo ultimo disco “Mare dentro”.

MOSTRE
Alla Biblioteca Oriano Tassinari Clò in via di Casaglia 7 prosegue  fino  al  8  ottobre, la mostra “Il bestiario fantastico di Villa Spada”.  L’artista  Gianni Cestari realizza una serie di animali fantastici con la carta, che ripercorrono le  atmosfere descritte  nei poemi cavallereschi. Aperto fino alle 19.

SERA

MUSICA
Alle 19.30, all’arteria, in vicolo Broglio 2, presentazione dei corsi per la stagione 2013/2014 a cura dell’Associazione culturale 2diBO: salsa cubana, salsa portoricana, bachata e reggaeton. Anche quest’anno per l’intera stagione il lunedì di Arterìa è dedicato al ballo latino-americano. Per info: arteria.bo.it

CINEMAPer info: Circuito Cinema Bologna
Odeon, in via Mascarella 3, in sala A alle 21, proiezione di SOTTO ASSEDIO, regia di Roland Emmerich.

Sempre all’Odeon, ma in sala B, alle 21.00, proiezione di THE GRANDMASTER, regia di Wong Kar-wai. THE GRANDMASTER è un film d’azione che racconta l’epopea del leggendario maestro di kung fu Ip Man. La storia è ambientata nella tumultuosa epoca repubblicana che seguì la caduta dell’ultima dinastia cinese: un’epoca di caos, divisioni e conflitti che fu anche l’età dell’oro delle arti marziali cinesi.

In sala C, sempre all’Odeon, alle 21.00 proiezione di VIA CASTELLANA BANDIERA, il film di Emma Dante.

Infine, nella sala D dell’Odeon, alle 21.00 proiezione di L’INTREPIDO, un film di Gianni Amelio con Antonio Albanese e Livia Rossi.

Al cinema Rialto, in via Rialto 19, in Sala 1 alle 21.00, proiezione di LO SCONOSCIUTO DEL LAGO, regia di Alain Guiradie. Dopo lo scandalo e le ovazioni della critica al Festival di Cannes, dove ha ottenuto il Premio per la miglior regia nella sezione Un Certain Regard, esce in Italia in versione integrale.

In sala 2, sempre alle 21.00, VADO A SCUOLA, un film di Pascal Plisson, che narra le storie di quattro bambini, provenienti da angoli del pianeta differenti, ma uniti dalla stessa sete di conoscenza.

Articolo precedentePremio Maccio Capatonda 2011, cinema alla radio
Articolo successivoNon c’è pace per i centri sociali: ora rischia Vag61