Daniela Tripputi va alla scoperta dell’attvità di un teatro sulla laguna con un cartellone ben caratterizzato.

Enarmonie rievoca la stagione scorsa del Palazzetto Bru Zane di Venezia, un centro dedicato alla riscoperta del patrimonio musicale francese dell’Ottocento; nel corso della puntata si ascolteranno musiche di tale repertorio nonché le voci del direttore scientifico Alexandre Dratwicki e di due giovani artisti italiani che si sono esibiti nella prestigiosa località.

Articolo precedenteLa domenica di Radio Città Fujiko
Articolo successivoIn piazza Verdi il “botellón dei senza casa”