”ratm”/

Dopo le oltre cento date di Gioventù Bruciata, i Pinguini Tattici Nucleari tornano con un nuovo tour che farà tappa anche alla Festa dell’Unità di Modena, il 6 settembre.

Il gruppo bergamasco prende forma fra i banchi di scuola dal curioso accostamento di canzoni di Chiesa e cartoni animati in chiave metal e dalla birra inglese “Tactical Nuclear Penguin”.

Dagli scherzi fra amici al primo disco il passo è breve: “Il re è nudo”, pubblicato nel 2014, è la rampa di lancio dei Pinguini Tattici Nucleari, che conquistano poi il grande pubblico con l’uscita di “Diamo un calcio all’aldilà”. Alla terza produzione “Gioventù brucata” segue il rilascio nel 2019 i singoli “Verdura”, “Sashimi” e “Fuori dall’hype”, ballata che dà il nome al disco uscito ad aprile per Sony Music Italy in concomitanza con l’inizio dei nuovi live.

Il Fuori dall’hype tour vede numerosi sold out, fra cui le date tenutesi all’auditorium Flog di Firenze e al PalaEstragon di Bologna. Il 6 settembre prossimo arriverà anche a Modena, dove i Pinguini Tattici Nucleari si esibiranno all’interno della programmazione di concerti della Festa dell’Unità.

Benedetta Caiola