Genova 10 anni dopo. Quel movimento di ieri si ritrova nel luogo del delitto (Piazza Alimonda) e ricorda un ragazzo ucciso colpevole di non voltarsi dall’altra parte a fronte di un mondo impossibile da vivere.

Genova 2011, 20 Luglio.

Le questioni di ieri sono anche i problemi di oggi.

La molteplicità delle espressioni politiche culturali del Contro G8 2001 sono anche i frammenti di società che hanno animato i referendum per l’acqua pubblica.

I poliziotti di ieri sono gli stessi di oggi (promossi)

In tante battaglie di verità e giustizia il dna di quel movimento rivive e si modifica nella voglia di vivere e nell’odio verso l’ingiustizia.

Anche le molte iniziative del 20 luglio a Genova che riportiamo a seguire dimostrano che non basta la repressione, per quanto brutale, a ricacciare indietro dei pensieri e dei desideri.

Da Genova il commento di Mauro Collina di Rifondazione Comunista.

oggi 20 luglio 2011

ore 9.30–16.00 c/o Il Matitone
Cobas – Seminario interno dei COBAS scuola “Invalsi, valutazione e merito, anticollaborazionismo e presidi-padroni: come proseguire la lotta contro la scuola-miseria e la scuola-quiz”

ore 10.00-20.00: Sottoporticato Palazzo Ducale/munizioniere
Forum cultura-Associazione Senza Paura, Comitato Piazza Carlo Giuliani: Mostra fotografica ”Bil’in my love-Ricordando Vittorio Arrigoni”

ore 10.00-23.00: Biblioteca Berio-galleria
Ass. Naz. Amici Italia Cuba: ”L’internazionalismo cubano” mostra

ore 10.00-17.00: Commenda di Prè
Forum cultura: Mostra collettiva di pittura: “I colori del G8 alla Commenda”

ore 10.00-17.00: Circolo CAP Via Albertazzi 3
Adriano Silingardi – Mostra fotografica “2001-2011: G8 Genova non dimentica”

ore 9.30-12.00: Sala Convegni di Sant’Agostino
Circoli Legambiente Genova: tavola rotonda “Dopo il referendum sul nucleare: le nuove tecnologie e le nuove politiche energetiche”. Intervengono: Mario Rocca, ordinario di Struttura della Materia Università di Genova; Gianni Mattioli, Università di Roma; Maurizio Gabbiotti, Legambiente Italia; Mario Agostinelli, comitato antinucleare. Coordina Andrea Agostini

ore 9.30-12.30: Salone di Rappresentanza di Tursi
Democrazia Km Zero: incontro “L’onda lunga della democrazia insorgente” con Marco Revelli (docente), Enrico Panini (segretario confederale Cgil), Guido Viale (saggista), Pier Paolo Poggio (Fondazione Micheletti), Mario Pezzella (docente), Pierluigi Sullo (giornalista), Anna Pizzo (giornalista), Ornella De Zordo (consigliera di Perunaltracittà, Firenze), Marco Palma (Presidio No Dal Molin, Vicenza), Claudio Giorno (No Tav, Val di Susa)

ore 9.30-12.30: Sottoporticato Palazzo Ducale
Osservatorio Europa: seminario: ”Cittadinanza europea di residenza

ore 9.30-13.00: Circolo CAP – via Albertazzi
Arci, ASud, Banca Etica, Cgil, Fair, Flare, Fiom, Legambiente, Libera, Movimento Federalista Europeo, Rete della conoscenza (UdS – Link), Rete degli Studenti, Sbilanciamoci, Terra del Fuoco, UDU: Laboratorio di formazione “La transizione ad un’altra economia e ad un’altra società” prima edizione

ore 10: piazza Caricamento
UISP- Peacegames: inaugurazione mostra “Giocare in pace”

ore 12.00-13.30: Sala Convegni di Sant’Agostino
Associazione Culturale Punto Rosso Genova: convegno: “Avere cura del mondo” di e con A. Marinelli, R. K. Salinari

ore 14.00-18.00: piazza Caricamento
UISP: spazio Sportpertutti: giochi tradizionali e dal mondo

ore 15.00-00-20.00: piazza Alimonda
Verso Genova 2011 Comitato piazza Carlo Giuliani: iniziativa collettiva: interventi, testimonianze e musica
a seguire
ore 20.00: Spettacolo in piazza

ore 18.00-19.00: p.za De Ferrari
Rete contro il g8 per la globalizzazione dei diritti: “Ora di silenzio per la pace”

ore 18.00-20.00: Piazza caricamento
UISP: spazio Sportpertutti street basket e street soccer

ore 18.30-20.00: da Piazza Alimonda
Associazione Culturale Punto Rosso Genova: tour ”Turnà tùrna a Zena. Tornare di nuovo a Genova”

ore 18.30: Sottoporticato Palazzo Ducale
Progetto Comunicazione e Ge8: Rassegna film/doc- ”In memoria di Carlo Giuliani caduto per la libertà, da parte di chi con lui condivideva l’idea di quel mondo migliore urgente” a cura di Felice Martelli

ore 19.30: Sottoporticato Palazzo Ducale
Progetto Comunicazione e Ge8: Rassegna film/doc: ”A Carlo: se viviamo, viviamo per calpestare i re. Da Genova a Porto Alegre” a cura di Giulia Guidi

ore 21.00-23.00: Salone di Rappresentanza di Palazzo Tursi
Partito della Rifondazione Comunista: La democrazia partecipata

ore 21.30-23.00: Sottoporticato Palazzo Ducale
Arci, Ucca, Aamod, Ge8: Rassegna Frame G8: incontro con Enrico GHEZZI, critico cinematografico; Francesca COMENCINI, regista; Davide FERRARIO, regista: Federico MICALI, regista; Roberto TORELLI, regista

Articolo precedenteLa domenica di Radio Città Fujiko
Articolo successivoIn piazza Verdi il “botellón dei senza casa”