Per la nuova puntata di The Show Must Go On i nostri ospiti sono Gaia Banfi e Christopher Dragone. Gaia Banfi nasce a Milano nel 1998 e grazie al padre musicista si avvicina molto presto alla musica. Sviluppa la passione per il canto fin da bambina e trasferitasi a Lecco incrementa gli studi di chitarra classica e violino.
Attualmente sta terminando gli studi al Conservatorio in Canto Jazz a Bologna, dove ha conosciuto il produttore Christopher Dragone in arte drag.one.
Nel Settembre 2020 Gaia ha collaborato con Drag.one per produrre il suo primo album “Lótus”.


Christopher Dragone aka drag.one si avvicina alla musica nel 2009 attraverso il beatbox e nel 2013 a Bologna forma assieme ad altri tre beatboxer la “Bolo Nel Posto” crew con cui inizia ad esibirsi live sui palchi di Bologna. Due anni dopo, nel 2015 si classifica ottavo beatboxer d’Italia ai Campionati Nazionali.
Nel 2016 forma gli “Espresso”, iniziando a confrontarsi con artisti al di fuori del contesto beatbox ed allargando il suo panorama musicale inizia a suonare dal vivo con numerosi musicisti jazz della scena locale.
In seguito entra a far parte dei “Blurango”, la live Hip-Hop band con la quale ha l’occasione di lavorare alla realizzazione di brani inediti in studio e con cui si esibisce per oltre 2 anni.
Il fascino per il mondo della produzione arriva grazie alle collaborazioni con Mr. Monkey e Juicy Gustavo e nel 2019 realizza il suo primo EP collaborativo, “INIZIO”. Questo EP è composto da 4 brani, ognuno creato insieme ad un produttore ed un’artista diversi. Proprio attraverso “INIZIO” nasce la profonda collaborazione con Gaia Banfi e Giovanni Tamburini con cui nell’estate del 2019 a Lecco registra il primo album, “Lòtus”. Infine nel 2020 realizza durante la quarantena il suo primo EP solista: “(Sto Un Sacco Male, Poi Bene). Contraddizioni”.

La collaborazione tra Gaia Banfi e Drag.one

“Lòtus” è un viaggio nelle persone e nelle storie che le accompagnano, è un viaggio di scoperta e di crescita, ma soprattutto è un viaggio d’amore.
Questo album nasce dall’incontro di diversi artisti accomunati dalla passione per la musica; la musicista/cantautrice Gaia Banfi, il produttore Christopher Dragone (in arte drag.one), gli strumentisti Giovanni Tamburini (chitarra,
flicorno, tromba) e Piermario Caporaso (tastiere, pianoforte) e la collaborazione di altri due artisti emergenti della scena bolognese.

ASCOLTA L’INTERVISTA A GAIA, CHRISTOPHER, GIOVANNI E OSCAR:

Per riascoltare il podcast e leggere l’articolo della puntata precedente di The Show Must Go On andate a https://www.radiocittafujiko.it/il-quartetto-scandellara-diffonde-il-verbo-del-tiepid-jazz/

Articolo precedenteMigranti, già 201 morti nel Mediterraneo nel 2021: “Fare ricerca e soccorso in mare”
Articolo successivoIntervista a Giovanni del Locomotiv Club per l’iniziativa L’Ultimo Concerto?