In onda domenica 8 luglio, dalle 19 alle 20, per i saluti prima della pausa estiva

 

Quarantesima puntata: l’emozione è come se fosse la prima. E’ stata una bella annata, ne usciamo con le ossa felicemente rotte, approfittiamo di questa ultima piacevole ora da passare insieme per salutarci, ringraziarvi, rivivere i momenti salienti di alcune puntate e per proporre qualche piccola anteprima sulla prossima stagione. Per questa domenica non vi propongo un tema, ma un testo libero con il quale ci congediamo augurandovi una buona estate!

 
Articolo precedentePremio Maccio Capatonda 2011, cinema alla radio
Articolo successivoNon c’è pace per i centri sociali: ora rischia Vag61