Amnesty International sta portando avanti un’iniziativa per raccogliere fondi a favore delle attività per la difesa dei diritti umani in Italia e nel mondo.

Desideri all’asta”, questo il nome dell’iniziativa, è un’asta on line tramite la quale ci si può aggiudicare oggetti e momenti conviviali di e con artisti di fama, come Sting, i Litfiba e molti altri, che potete trovare sul sito www.amnesty.it, insieme alle modalità per partecipare.

Per saperne di più, qui sotto puoi ascoltare l’intervista alla Presidente di Amnesty Italia Christine Weise

Articolo precedenteLa domenica di Radio Città Fujiko
Articolo successivoRevisionismo e negazionismo, quale Giornata della Memoria?