Questi gli appuntamenti di martedì 5 dicembre

INCONTRI

TPO: via Casarini, 17/5 alle ore 19:00 La Colombia a un anno dalla firma dell’accordo di pace tra governo e FARC-EP, un incontro in cui interverranno il politologo Jairo Andrés Rivera Henker, Dario Ghilarducci, ricercatore dell’Università di Los Andesa a Bogotà e Giorgio Tinelli, doocente all’Università di Bologna della sede di Buenos Aires.

L’ALTRO SPAZIO: via Nazario Sauro, 24/F alle ore 21:00 per Spazi Migranti una serata di sensibilizzazione al commercio equo e solidale con i membri della cooperativa ExAequo Bottega del Mondo. A seguire ad allietare il pubblico Lontra, cantautore folk riminese.

MUSICA

LOCOMOTIV CLUB: via Sebastiano Serlio, 25/2 alle ore 21:30 i Joe Victor in concerto, una delle band più luminose e talentuose della scena indipendente italiana dal sound che è una tempesta perfetta tra una scrittura eclettica e l’energia del Foot stompin’ Rock and Roll.

BRAVO CAFFÈ: via Mascarella, 1 alle ore 22:00 la cantautrice e compositrice polistrumentista L’Aura presenta il suo nuovo disco “Il contrario dell’amore”.

CANTINA BENTIVOGLIO: via Mascarella, 4/B alle ore 21:30 i piatti fumanti si dirigeranno dalla cucina alla sala accompagnati dal ritmo jazz del trio degli Swinging Cats.

TEATRO

ARENA DEL SOLE: via dell’Indipendenza, 44 alle ore 20:30 in scena “Totò e Vicè”, spettacolo onirico su due clochards nati dalla fantasia di Franco Scaldati.

LETTERATURA

LIBRERIA MODO INFOSHOP: via Mascarella, 24/B alle ore 19:00 Raffaele K. Salinari presenta il suo nuovo libro “Alias:Aleph”, edito da Punto Rosso.

CINEMA

CINEMA LUMIÈRE: via Azzo Gardino, 65
Sala Cervi: “Finchè c’è prosecco c’è speranza” di Antonio Padovan (18:00 – 20:00 – 22:00)
Sala Scorsese: “Assassinio sull’Orient Express” di Kenneth Branagh (18:00 – 20:15 – 22.30)
Laboratorio delle Arti UniBo in Piazzetta P.P. Pasolini: “La febbre del sabato sera” di John Bedham (20:00 – 22:15)