Scopri cosa fare stasera con il nostro contenitore culturale e l’agenda degli appuntamenti. In onda dal lunedì al venerdì alle 12.35 nella versione integrale e alle 18.50 nella versione flash.

Questi gli appuntamenti previsti per venerdì 26 febbraio:

POMERIGGIO

INCONTRI

Alla Biblioteca Salaborsa di Piazza del Nettuno 3, alle 18.30, Gianpaolo Morelli, protagonista dell ‘Ispettore Coliandro” incontra il pubblico in Piazza coperta insieme all’ideatore del personaggio Carlo Lucarelli e lo sceneggiatore Giampiero Rigosi.

Alla Libreria Trame di via Goito 3/c, alle 18.00, presentazione con aperitivo del libro di Francesca Fiorletta “More Uxorio“. L’autrice ne parlerà con Matteo Marchesi e alessandra Sarchi.

Alla Libreria Modo Infoshop di via Mascarella 24/b, alle 18.30, presentazione del libro di bianca Bonavita “Humus. Diario di terra”. L’autrice ne parla con Massimo Angelini.

Alla Libreria Coop. Zanichelli di Piazza Galvani 1, alle 18.00, presentazione del libro di Annamaria Zucconi e Bianca Degli Espositi “L’appartamento di Place Garibaldi”. Ne parla con le autrice Matteo Bortolotti.

Alla Libreria Coop. Ambasciatori di via Orefici 19, alle 18.00, presentazione del libro “Lo stile del leader”. Incontro con l’autrice Donatella Campus. Intervengono Stefano Bonaccini ed Enrico Franco.

SERA

INCONTRI

Al CostArena di via Azzo Gardino 48, alle 21.00, rassegna “Mordimi sul collo” con la lettura del capitolo XIV di “Dracula” di Bram Stoker. A seguire proiezione del film “Dal tramonto all’alba” di Robert Rodriguez.

Alla Cantina Bentivoglio di via Mascarella 4/b, alle 21.00, serata “Viaggio attraverso l’arte della sensualità. Burlesque Je t’aime!” scritto da Valentina Mattarozzi, con la Roger’s Band e il corpo di ballo del B.B. Burlesque.

Al Circolo Anarchico Berneri di Piazza di Porta santo Stefano, 1, alle 21.00, presentazione del libro “Ai nostri amici” e discussione con i curatori.

MUSICA

All‘Estragon Club di via Stalingrado 83, alle 23.30, serata “Carnevale quando ci pare“.

Al Locomotiv Club di via Sebastiano Serlio 25/2, alle 21.30, concerto dei Clamat. In apertura concerto, i Flaming Jene & Hit Tonic.

Al Covo Club di via Zagabria 1, alle 22.30, concerto dei PIS- Passami Il Sale.

Al TPO di via Casarini 17/5, concerto dei Ministri con il nuovo album “Cultura Generale”.

Al Circolo Iqbal Masih di via Lapidari 13/I, alle 21.00, serata “Malefit per i padroni e i loro servi” con le esibizioni di Cardiac Arrest, LorØ, Tumulo, To asches, Siege Stompers, Glaces, Hyle. Il ricavato della serata sarà devoluto al “Comitato contro la repressione delle lotte”, che apppoggia le lotte sociale e difende i compagni colpiti dai fogli di via a seguito di varie mobilitazioni operaie.

Al Bravo Caffè di via Mascarella 1, alle 22.30, concerto di Matthew Lee, “D’altri tempi”.

Al Barazzo Live di via del Pratello 66, alle 21.00, concerto del Domenico Caliri quartet.

Al Cortile Cafè di via Nazario Sauro 24/a, alle 22.00, concerto dei Pig Muff- Pink Floyd Tribute Band.

A Le Radici del Salento di via della Grada 4/e, alle 20.00, concerto dei The Hangovers con il loro nuovo album “Different plots”.

Dopo il successo di questa estate, torna in consolle dalle 22.00 all’ 01.00, al Bononia in via Sacco Evanzetti 10, un pilastro dell’house music: il “Maestro” Flavio Vecchi. Ingresso gratuito e senza tessere.

TEATRO

Al Teatro Comunale di via Largo Respighi 1, alle 18.00, seconda serata con lo spettacolo “Vangelo. Opera contemporanea” di Pippo Delbono.

Al Teatro Duse di via Cartoleria 42, alle 21.00, spettacolo “Robinson”, con coreografie di Michele di Stefano. Spettacolo vincitore del leone d’Argento alla Biennale Danza di Venezia 2014.

Ai Teatri di Vita di via Emilia Ponente 485, alle 21.00, spettacolo “La stanza del tramonto. Appunti sulla vita ordinaria di un mammmifero” di Lina Prosa.

All‘ITC Teatro di San Lazzaro di via delle Rimembranze 26, alle 21.00, spettacolo “La Maria dei dadi da brodo” di e con Marinella Manicardi. Una produzione di Catarsi Passeggere in collaborazione con ERT.

Al Teatro delle Celebrazioni di via Saragozza 234, alle 21.00, spettacolo “Tanti lati- Latitanti” con Ale e Franz.

CINEMA

Al Cinema Lumière di piazzetta pasolini 2/b, alle 18.00, proiezione di “Estate Romana” di Matteo Garrone. Alle 18.00, alle 20.15 e alle 22.30 proiezione di “Dio esiste e vive a Bruxelles“. Alle 18.30 proiezione di “Stato interessante” di Alessandra Bruno e a seguire “Nogoson-un’oscurità trasparente” di Alberto Sagre. Alle 20.00 e alle 22.30 proiezione di “Il caso spotlight”. Alle 20.30 proiezione di “Dustur (costituzione)” di Marco Santearelli. Alle 21.00 proiezione di “L’ispettore Coliandro-Copkiller” di Manetti Bros. Per “Fare cinema a Bologna e in Emilia Romagna” visione dei documentari “E’ accaduto in città”, “Nemico dellìIslam? Incontro con Nouri Bouzid” e “Prigionieri, 2015 fuga dall’Isis”.

Articolo precedentePremio Maccio Capatonda 2011, cinema alla radio
Articolo successivoNon c’è pace per i centri sociali: ora rischia Vag61