Il mare, il porto, de Andrè, il pesto: il patrimonio culturale ed enogastronomico di Genova è ampissimo, e venerdì 2 dicembre al FluArt ne avremo un’assaggio concreto!

Serata Genovese: il meglio della Liguria al FluArt

La serata Genovese del 2 dicembre partirà con il live di Scuola Genovese: “Genova per Noi” è la canzone che Conte ha scritto per Lauzi, e che sintetizza il senso di meraviglia che si prova a visitare Genova, una città che ha prodotto una meravigliosa scuola di cantautorato composta soprattutto da amici, Tenco, Paoli, De André, Bindi, Lauzi, Fossati.
A seguire, CANTIDAUTORE, la cantante Chiara Campomori e il musicista  Danilo Tomasetta, hanno rivisitato, con arrangiamenti originali, alcune delle loro più belle canzoni e le presentano con un racconto ambientato a Genova, in quegli anni.

Si continuerà a raccontare questa città attraverso i piatti tipici della cucina genovese: focaccia genovese con ricotta di pecora, trofie al pesto e panera, ovvero il semifreddo al caffè.

FluArt: cibo, musica e arte a Bologna

L’evento si terrà al FluArt Centro di Arte Urbana di Bologna, in Via Montegrappa 7. Per maggiori informazioni o per prenotare chiamare al numero fisso 051 0030 548 o al mobile 333 9723 490. L’accesso alla serata, con degustazione inclusa, costa 20€

Articolo precedenteKing Edwards Records
Articolo successivoUn tocco di classico / Alle origini dell’Urbe eterna.