Dopo la pausa estiva Sabato 8 h 16.00 inizia la stagione 2012/13 di Afternoon Tunes. I primi ospiti saranno gli Hoquets dal Belgio.

Se ancora non avete avuto occasione di ascoltare questa band, è arrivato il momento di farlo e di gustare un disco nuovo e veramente unico nel suo genere.
Gli “Hoquets” sono un trio internazionale che propone canzoni in inglese, francese e fiammingo e che suona strumenti intitolati appunto “hoquets” , “singhiozzi”, assemblati a mano con legno, corde rotte, lattine, e altri materiali del loro atelier di Bruxelles.
La loro musica è colma di energia, di percussioni  e sonorità che creano dipendenza .
Il loro album “Belgotronics”  uscito con marchio Crammed Discs vanta featuring importanti come Greg Saunier (Deerhoof), Naoki Otani (Maher Shalal Hash Baz), Yann Tambour (Stranded Horse), Marc Melià Sobrevias & Tanja Frinta (Lonely Drifter Karen).
Dal 5 settembre saranno in Italia per  4 tappe del tour europeo iniziato lo scorso 2011. Presto saranno pubblicate sul loro sito: http://www.hoquets.net/

Articolo precedentePremio Maccio Capatonda 2011, cinema alla radio
Articolo successivoNon c’è pace per i centri sociali: ora rischia Vag61