Da domani al 14 maggio, all’Unipol Arena, va in scena “Indica Sativa Trade”, la fiera internazionale della canapa. Una pianta dai mille usi che, solo in Emilia Romagna, ha un giro d’affari di 2,5 milioni di euro, con l’aumento negli ultimi anni del 200% dei terreni coltivati. L’intervista ad Antonio Raccampo, uno degli organizzatori.

Per il programma completo clicca qui.

Articolo precedentePremio Maccio Capatonda 2011, cinema alla radio
Articolo successivoNon c’è pace per i centri sociali: ora rischia Vag61