Radio Città Fujiko»Notizie

Un'alternativa alla cementificazione del territorio

Questa sera un dibattito alla Festa di Liberazione.


di redazione
Categorie: Ambiente, Politica
cementificazione.jpg

Questa sera un dibattito alla Festa di Liberazione per ragionare su modelli alternativi alla cementificazione del territorio ed elaborare una proposta programmatica. In provincia di Bologna almeno tre fronti: il centro sportivo del Bologna calcio a Granarolo, l'insediamento a San Lazzaro di Savena e l'outlet a San Giovanni in Persiceto.

Frenare la colata di cemento che invade anche la provincia di Bologna e lavorare ad un'alternativa politica che abbia al centro un nuovo ecosistema urbano. È questo il senso del dibattito che si terrà questa sera alla Festa di Liberazione, in viale Togliatti a Borgo Panigale.
Alle 21, Rifondazione comunista propone una riflessione sul tema del consumo di suolo che è proprio intitolato: "No alla cementificazione del territorio, sì ad un nuovo ecosistema urbano".
Ad intervenire, moderati da Laura Veronesi, saranno il segretario di Rifondazione di San Lazzaro Juri Guidi, quello di Terre d'Acqua Primo Soravia, quello di Granarolo Danilo Vitale, insieme ad Antonio Bonomi di Alba, Antonio Monachetti (responsabile provinciale di Libera) e Gaetano Alessi (Dossier antimafia Bologna).

"Questo incontro vuole iniziare a costruire un'alternativa alle politiche amministrative attuali - racconta ai nostri microfoni Laura Veronesi - Al centro della riflessione ci sono almeno tre episodi, che purtroppo episodi non sono: il centro sportivo del Bologna calcio a Granarolo, l'insediamento a San Lazzaro di Savena e l'outlet a San Giovanni in Persiceto". Una cementificazione che a Rifondazione non piace e della quale non capisce le logiche: "Siamo in piena crisi economica e il mercato immobiliare è in stagnazione. Non ravvisiamo quindi nessuna spiegazione economica che per continuare a costruire, a meno che non si parli di speculazioni edilizie".
L'alternativa a nuove costruzioni, secondo Veronesi, è intervenire sull'esistente, riqualificando gli edifici abitativi e non solo e interrogandosi sugli strumenti urbanistici e sul loro utilizzo.


Ascolta l'intervista a Laura Veronesi

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]