Radio Città Fujiko»Notizie

"Una delle cose peggiori che ti possa capitare"

La Turchia di oggi attraverso gli occhi di un'attivista curda.


di redazione
Categorie: Esteri
Erdogan.jpg

Quattro video per comprendere la Turchia di Erdoğan, dalla repressione degli oppositori alla causa curda, dalla battaglia delle Saturday Mothers all'utopia del Rojava. Da domani a venerdì Radio Città Fujiko vi propone "Una delle cose peggiori che ti possa capitare", una mini-serie di video che vede protagonista Berfin, attivista curda ed esponente dell'Hdp.

La Turchia nella Nato, la Turchia amica di Putin, la Turchia della crisi della lira, la Turchia che fa affari con l'Europa per bloccare i flussi migratori, la Turchia che reprime il dissenso interno e i curdi. Il Paese guidato da Recep Tayyip Erdoğan è stato ed è protagonista, spesso in negativo, nel Medioriente martoriato ed ha acquisito un ruolo di primo piano nello scacchiere internazionale.

La rivolta di Piazza Taksim e Gezi Park del 2013, ma soprattutto la gestione repressiva che ne ha fatto il governo turco, ha dato il via ad un'era di oscurantismo e repressione che spesso conquista i titoli anche sulla stampa italiana, tradizionalmente poco attenta allo scenario internazionale.
Il fallito golpe del 2016, il referendum costituzionale, l'operazione Ramoscello d'Ulivo e il massacro dei curdi di Afrin sono tutte occasioni che hanno mostrato il volto autoritario e dispotico di Erdoğan.

Ad uno dei tradizionali campi della Scuola di Pace di Monte Sole ha partecipato Berfin, attivista politica curda in Turchia ed esponente del Partito Democratico dei Popoli (Hdp).
Assieme a lei e in quattro brevi filmati (che pubblicheremo con cadenza quotidiana) cercheremo di capire meglio questo controverso Paese e le pulsioni che lo attraversano.
Dalla battaglia delle Saturday Mother per avere verità e giustizia per i loro figli fatti sparire dal governo dopo il golpe del 1980 alla repressione di Erdoğan col pretesto del fallito golpe del 2016, dalla sinistra filo-curda e anticapitalista dell'Hdp all'utopia del Rojava: sono questi gli argomenti che affronteremo.

L'appuntamento è per domani, sui profili social della radio e qui sul sito radiocittafujiko.it, ma gli estratti audio verranno trasmessi anche durante Radio Zanardi, la rassegna stampa della nostra emittente, in onda ogni giorno alle 9.00.

LA BATTAGLIA DELLE SATURDAY MOTHERS:


LA REPRESSIONE DI OPPOSITORI E CURDI PER MANO DI ERDOGAN:


HDP, LA SINISTRA FILOCURDA IN TURCHIA:


L'UTOPIA DEL ROJAVA:

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]