Radio Città Fujiko»LastMinute

#LOTTOANCHIO: obiettivo raggiunto e superato

La Teen Room per il Reparto di Oncoematologia Pediatrica sarà presto realtà.


di redazione
Categorie: Sanità
Slide-Lottoanchio-826x532.jpg

Presto il Reparto di Oncoematologia Pediatrica avrà la sua prima Teen Room, uno spazio specifico, dedicato agli adolescenti, che verrà realizzato all’interno del Lalla Seràgnoli da Ageop Ricerca Onlus. Sarà la prima Teen Room del S.Orsola di Bologna e una delle poche esistenti a livello nazionale.

Un progetto innovativo, quindi, che è stato reso possibile grazie alla campagna #LOTTOANCHIO 2019 di Ageop, dedicata proprio agli adolescenti. Il traguardo iniziale che l’associazione si era posta era quello di raccogliere 40.000 euro per ristrutturare un’area del reparto e creare una sala destinata ai pazienti più grandi delle Pediatria. La realtà ha però superato le aspettative: più di 4300 persone hanno aderito all’appello di Ageop facendo salire il contatore a 80.346€, oltre il 200% dell’obiettivo preposto.

Grazie al sostegno di tutti coloro che hanno creduto nell’importanza del progetto, Ageop potrà dedicare un approccio specifico ai pazienti "più grandi", partendo dall'ascolto profondo dei loro bisogni e dei loro desideri, per creare un percorso di Cura in cui i ragazzi possano sentirsi sempre sostenuti. E grazie al successo della campagna #LOTTOANCHIO, Ageop potrà realizzare, non solo la Teen Room, ma anche progetti di assistenza e riabilitazione specifici dedicati agli adolescenti. L’Associazione farà partire presto anche laboratori musicali, progetti artistici e attività sviluppate a partire dall’utilizzo di tecnologie di ultima generazione.

La musica è stata sin da subito il collante del progetto. Gli adolescenti di Ageop infatti, coinvolti dall’associazione quando la Teen Room era solo un’idea perché potessero forgiarla sulla base della loro esperienza e delle loro necessità, hanno dato vita ad una Band, Turbolento and the Wilds Teens, da cui è nato il brano “#LOTTOANCHIO, vogliamo una Teen Room”, con cui i ragazzi hanno messo in musica i loro bisogni e i loro sogni. Il brano è ancora oggi scaricabile a 0,99 euro da Amazon Music e dalle principali piattaforme musicali e contribuisce al Progetto Adolescenti Ageop.

Presto quindi, gli adolescenti dell’Oncologia Pediatrica troveranno in reparto un luogo tutto per loro e nuovi strumenti di espressione. Uno spazio in cui essere sé stessi, in cui scoprire e coltivare le proprie passioni. Perché anche il periodo trascorso in Ospedale possa essere un periodo di Vita e di opportunità, pieno di musica,  idee e amici. Per crescere Insieme.

È bello che i ragazzi di oggi abbiano potuto pensare e progettare gli spazi e le attività a loro dedicati, riempiendoli con i propri sogni. Ed è bello sapere che grazie a migliaia di persone che hanno valuto dare il loro contributo, questi sogni oggi si possano toccare e diventare patrimonio per chi verrà, rendendo il presente e il futuro i migliori possibili.


Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]