Radio Città Fujiko»LastMinute

Appuntamenti di lunedì 13 gennaio

Agenda degli appuntamenti culturali, musicali e cinematografici.


di redazione
Last Minute Lunedì

Scopri cosa fare stasera con il nostro contenitore culturale e l'agenda degli appuntamenti. In onda dal lunedì al venerdì alle 12.35 nella versione integrale e alle 18.50 nella versione flash.

Questi gli appuntamenti previsti per lunedì 13 gennaio:

POMERIGGIO

INCONTRI

Alla Libreria Feltrinelli di piazza Ravegnana 1, alle 18.00, presentazione del libro di Rossana Rossanda “Quando si pensava in grande". Ne parlano Nadia Urbinati, Gabriele Polo, Doriana Ricci e Gianni Rinaldini coordinati da Mauro Chiodarelli.

A Labàs Occupato, in via Orfeo 46. alle 16.30 si svolge il laboratorio eco-teatrale a cura di Kyla Davis.

SERA

INCONTRI

Alle 20.00 a Palazzo Re Enzo partono le primarie del tortellino bolognese: 150 persone sceglieranno quali ristoranti dell'Associazione tOur-tlen andranno all'incontro finale con gli chef modenesi.

MUSICA

Al Lab16  di via Zamboni 16/d doppio appuntamento: gli appassionati di calcio potranno seguire il posticipo tra Inter e Chievo, mentre nell'underground room, alle 22.00, musica Timba, Salsa, Bachata e Reggaeton.

Al Bravo Caffè di via Mascarella, all'interno della serata “Special Monday: Super Day Off”, Hilario Duran trio in concerto.

CINEMA

Alle ore 21.00 presso "Pubblico. Il Teatro di Casalecchio di Reno" in Piazza del Popolo 1, per il quarto appuntamento della rassegna "Cinema Teatro Gran Reno", proiezione di "Il passato" di Asghar Farhadi.

Al Cinema Odeon di via Mascarella 3, alle 21.00 in Sala A, proiezione di “American Hustle” di David O. Russell. Ambientato nel seducente mondo di uno dei più sbalorditivi scandali che hanno scosso gli Stati Uniti, American Hustle racconta la storia di un brillante impostore, Irving Rosenfeld che, insieme alla sua scaltra amante Sydney Prosser, viene obbligato a lavorare per un agente dell’FBI fuori controllo, Richie DiMaso. DiMaso li catapulta in un mondo di faccendieri, intermediari del potere, mafiosi… un mondo tanto pericoloso quanto affascinante.

Sempre all'Odeon, ma il Sala B, alle 21.00, proiezione di “Nebraska” di Alexander Paine. Woody, un anziano del Montana, scappa ripetutamente di casa nel tentativo di raggiungere il Nebraska dove è convinto di ricevere un ricco premio della lotteria. Preoccupati dal suo stato mentale, i familiari dibattono a lungo sul metterlo o meno in una casa di cura, fino a quando, uno dei due figli decide di accompagnare il padre in questo folle viaggio. Lungo il tragitto i due si fermano un paio di giorni nel piccolo villaggio natale di Woody dove, sotto gli occhi del figlio, ripercorre il suo passato.

In Sala C, sempre all'Odeon, alle 21.00 proiezione di “Philomena”.

Infine, in Sala D, proiezione di “Il grande match” di Peter Segal. Stallone e De Niro sono rispettivamente Henry “Razor” Sharp e Billy “The Kid” McDonnen, due pugili di Pittsburgh finiti sotto i riflettori dell’intera nazione a causa della loro accanita rivalità. Ai tempi d’oro ognuno di loro aveva vinto un match ma, nel 1983, alla vigilia del terzo e decisivo incontro, improvvisamente Razor aveva annunciato il suo ritiro, rifiutandosi di spiegare il perché, ma assestando un colpo definitivo alla carriera di entrambi. Trenta anni dopo il promoter di pugilato Dante Slate Jr., vedendo la possibilità di fare soldi, fa ai due boxers un’offerta che non possono rifiutare: tornare sul ring e regolare i conti una volta per tutte.

Al Cinema Rialto di via Rialto 19, alle 21.00 in Sala 1 ritroviamo “American Hustle”, mentre in Sala 2, sempre alle 21.00, proiezione di “Blue Jasmine" di Woody Allen.

Al Cinema Roma D'Essai di via Fondazza 7, alle 21.00, proiezione di “Still life” di Uberto Pasolini.

Infine, all'Europa Cinema di via Pietralata 55/a, alle 21.00 proeizione di “Las acacias” di Pablo Giorgelli. Ruben è un solitario autista di camion che da anni trasporta legname da Asuncion nel Paraguay a Buenos Aires. Una mattina, in un'area di servizio vicino a Asunción, accetta di trasportare una donna che non conosce, che ha una bimba di otto mesi, e che vuole recarsi a Buenos Aires con la speranza di un futuro migliore per sé stessa e per la figlia. Come i chilometri passano, il rapporto tra Rubén e Giacinta, entrambi sospettosi e silenziosi, è destinato a crescere. Grazie alla presenza della bambina, che sembra invece voler stabilire un contatto con l'uomo. Un road movie che mette al confronto due solitudini che si incontrano, ed il legame improbabile che nasce tra di loro.

Tags: Cultura, Eventi

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]