Radio Città Fujiko»Eventi

Al via la mostra "Nirvana: Punk to the People"

Dal 12 dicembre l'evento organizzato dalla Galleria Ono Arte Contemporanea


di redazione
Categorie: Società
kriptonyte.jpg

In occasione della mostra sui Nirvana alla galleria Ono, dagli archivi di Radio Città 103 spunta l'intervista che Kurt Cobain fece prima dello storico concerto del Kryptonight Baricella. Ascoltala in fondo all'articolo.

A vent'anni dall'uscita di "In Utero", lo storico album dei Nirvana, la galleria d'arte bolognese presenta 60 scatti dedicati alla band che cambiò la musica a cavallo tra anni ottanta e novanta.

Il 12 dicembre inaugura “Nirvana: Punk to the People”, mostra organizzata da Ono Arte Contemporanea che, in occasione dei vent’anni dall’uscita di “In Utero”, dedica a Kurt Cobain un’esposizione.


Alla fine degli anni Ottanta, Seattle diventa il centro di un nuovo sound ispirato al punk da cui i Nirvana traggono ispirazione fin dal primo disco Bleach, uscito nel 1987. Queste suggestioni vengono rielaborate in “Nevermind” che, grazie a delle sonorità più pop e più rallentate, raggiunge un grande successo di pubblico, aiutato anche da Mtv che ne diffondeva i brani. Da qui il titolo della mostra “punk to the people”.


Sono ben 60 le foto esposte, tratte dal repertorio di tre fotografi: Charles Peterson - cui si deve il contributo maggiore - Kirk Weddle e Kevin Mazur. A queste si aggiungono tre foto inedite, scattate durante il concerto di Baricella, il 20 novembre 1991, ultima data italiana per promuovere proprio “Nevermind”, poco prima del grande successo mondiale. Una di queste, che ritrae Kurt tra un pubblico particolarmente emiliano, pone l’accento sull’informalità della circostanza, proprio perché Kurt non era ancora una star di livello mondiale. Proprio per sottolineare la particolarità del concerto di Baricella, nel catalogo è stata inoltre trascritta un’intervista a un informale Cobain realizzata da Angela Zocco per Radio Città 103.

Le altre testimonianze del concerto di Baricella sono la locandina autografata e la scaletta del concerto, anch’essa autografata, e sono acquistabili – insieme alle altre esposte in mostra – a un prezzo che varia dai 450 euro ai 1000. 

Lucia Occhipinti


Ascolta l'intervista a Vittoria della galleria Ono Arte

Tags: Musica, Mostra

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]