La figura di Carlo Pagliarini rivive nei ricordi di Sandro Romildo, dirigente dell’Arciragazzi, in una continuità di impegno civile legata all’emancipazione dei giovani di ieri e di oggi.

Sandro Romildo ha collaborato con Carlo Pagliarini nella stessa fondazione dell’Arciragazzi: una testimonianza importante per rivivere decenni passati come quello degli anni ’70 dove l’ascolto dei ragazzi e la cittadinanza attiva erano il fulcro di una pedagogia civile.

A seguire sintonizziamoci su Radioart, web radio di un liceo di Busto Arstizio che, lavorando sugli antichi fumetti del Pioniere, creano storie attuali legate alle problematiche odierne. Sempre su queste frequenze on line, potremo rivivere la bella mostra romana “Tra Rodari e Munari“: un incontro decisivo tra il narratore per ragazzi e forse il suo più efficace illustratore.

A chiudere la trasmissione ci pensa Rachele Copparoni che intervista la creatrice di graphic novels Alice Berti che presenta il suo lavoro “Neon Brothers“, ovvero la difficoltà di sognare dei giovani della generazione “Z” ambientando il suo romanzo grafico a Londra, in una Gran Bretagna post-Brexit apparentemente normale ma tristemente distopica. La società è infatti divisa in due parti: se lavori per una delle principali corporazioni puoi avere una vita normale, dignitosa, borghese, ma se esci dal seminato la tua sola speranza è di formare una banda e sfidarti per le strade con altri disperati come te, a beneficio degli ascolti della potentissima Federazione, un’entità che lucra sulle sfide tra i reietti della società.

Ascolta la trasmissione