Debutta in tutte le librerie, NERO, la nuova saga d’avventura a fumetti in cui Emiliano e Matteo Mammucari ci portano in uno scontro di armi e demoni interiori al tempo della Seconda Crociata tra due cavalieri, uno arabo e uno cristiano, tanto opposti quanto simili.

Comincia la saga a fumetti dei fratelli Mammucari, Nero

Emiliano Mammucari, già disegnatore della graphic novel di Tiziano SclaviZardo”, torna in coppia con il fratello Matteo dopo l’esperienza della mini-serie “Orfani: Terra” per dare vita a una saga d’avventura in più volumi. Si tratta di NERO, la storia di due guerrieri che combattono fianco a fianco per fronteggiare una misteriosa e terribile minaccia che incombe sull’intera umanità. Sullo sfondo storico delle Crociate si muovono le vicende dei personaggi, permettendo agli autori di giocare su una narrazione anche fantastica, «si tratta di un periodo così ampio e sfumato che lascia spazio a tantissime narrazioni, inoltre si tratta di un periodo storico di movimento e transizione estrema, paradossalmente quindi molto vicino al nostro, è un tempo che vale la pena di provare a raccontare nella sua sfuggevolezza» racconta Matteo Mammucari.

«Siamo affezionati a tutti i personaggi di questo universo, in tutte le loro sfaccettature e i loro demoni» ammettono gli autori parlando di Nero, il guerriero arabo irrascibile e violento, e Elioterio, il crociato calcolatore e sibillino, il cui nome è stato svelato per la prima volta ai nostri microfoni. Il contrasto tra questi protagonisti è talmente evidente da mettere in ombra quelle che poi invece si svelano i punti di connessione tra due uomini emarginati dalle rispettive culture e con un inconsapevole desiderio comune. A caratterizzare tutti i personaggi c’è però un filo comune, il tema dei demoni interiori, un topos narrativo inesauribile per gli autori che infatti ammettono di aver voluto puntare sulla narrazione di un’umanità guidata da impulsi divisi in schieramenti, di chi crede che la propria verità sia universale, di chi cede a diatribe continue dovute a demoni interiori che non trovano spazio nella vita reale.

Il volume cartonato “Così in terra” è arricchito da una postfazione intitolata Rivelazioni che regala al lettore uno sguardo dietro all’universo e alla genesi di NERO. La serie fa parte della linea Audace di Sergio Bonelli Editore, inaugurata nel 2018 e pensata per un pubblico maturo, sotto cui sono già uscite serie come Senzanima, Deadwood Dick, Il confine, K-11 e Cani sciolti.

ASCOLTA L’INTERVISTA A MATTEO MAMMUCARI:

Articolo precedentePorretta Soul Festival colora la città di musica e artisti internazionali
Articolo successivoPlay list Puntata n. 44 di Domenica 19 Dicembre 2021