Scopri cosa fare stasera con il nostro contenitore culturale e l’agenda degli appuntamenti. In onda dal lunedì al venerdì, alle 8:45; 12:40; 18:40.

Stasera a Bologna: Questi gli appuntamenti previsti per mercoledì 8 marzo:

 

INCONTRI

COSTARENA, via Azzo Gardino 48:
– ore 18:30, Biblioteca del CostArena, TIENIMI ANCORA PER MANO di Fosca Andraghetti. Ne parla l’autrice insieme ad altri ospiti;
– ore 21:00, FEMMINISMO MON AMOUR. A partire dagli anni ’70, in cinque puntate verranno toccate le cinque decadi di storia italiana, dalla politica al costume, dalla moda all’arte. Oggi PRIMA PUNTATA ANNI ’70 – DONNE ESTREME NEI ROMANZI di Lucia Gianquinto. L’autrice ne parla con Antonietta Laterza.

L’ALTRO SPAZIO, Via Nazario Sauro 24/F, ore 21:00, LA TAVOLA DELLE LINGUE. Un’aperitivo con madrelingua che sarà la vostra occassione per rinforzare la conoscenza di una lingua straniera tramite la comunicazione, in una situazione piacevole, rilassante e stimolante.

LABÀS, via Orfeo 46:
#LOTTOMARZO: Sciopero globale delle donne e corteo antisessista in zona universitaria;
– dalle ore 17:00, Campi Aperti: Agricoltura biologica e mercati contadini;
– dalle ore 21:00 Pizza biologica e a Km Zero a cura de Làbiopizza;
– dalle ore 22:00 live dei Paradoz y los Mojitos.


LETTERATURA

LA FELTRINELLI, piazza Ravegnana 1, ore 18:00, Le luci della centrale elettrica suonano dal vivo le nuove canzoni del disco TERRA.

SALA BORSA, Piazza del Nettuno 3:
– in Piazza coperta, CAMELIA, la mostra fotografica che ricorda la ragazza bolognese morta ad Auschwitz, visitabile dal 27 febbraio all’11 marzo. La storia viene raccontata da un gruppo di studenti dell’ultimo anno del liceo Galvani in collaborazione con l’Istituto per la Storia e le Memorie del ‘900 Parri e la storica Rossella Ropa;
– in Auditorium Enzo Biagi, alle 17:30, proiezione del film documentario DI GENERE UMANO allegato al volume Lasciatele vivere a cura di Valeria Babini nato dall’esperienza del seminario La violenza contro le donne del Corso di Laurea in Filosofia dell’Università di Bologna.
Un racconto e un’indagine sul dramma della violenza di genere attraverso una pluralità di voci e visioni che riflettono la profonda complessità del problema.

LIBRERIE.COOP CENTRO COMMERCIALE BORGO, via Marco Lepido 184, ore 18:30, presentazione del libro A DUE PASSI DALLA META – COME USCIRE DALLA SEDENTARIETÀ, MANTENERSI IN FORMA E NUTRIRE LA PROPRIA CREATIVITÀ di Francesca Sanzo. Interverrà con l’autrice la blogger Anna Le Rose.

TEATRO

TEATRO ARENA DEL SOLE, via Indipendenza 44, ore 20:30, oggi e domani, in Sala Salmon, AT THE END OF THE WEEK, prima nazionale dello spettacolo con la regia di Bobo Jelčić.

TEATRO DUSE, via Cartoleria 42, ore 21:00, PEPERONI DIFFICILI – LA VERITÀ CHIEDE DI ESSERE CONOSCIUTA di Rosario Lisma, commedia che si ispira alla tradizione umoristica del ‘900.

ITC TEATRO, via delle Rimembranze 26, ore 21:00, L’AGNELLO DI DIO – MONOLOGO DI DONNA SOLA. Tragedia che si ibrida con le forme ludiche di una comicità surreale e straniante scritta e interpretata da Angelo Colosimo con la regia di Roberto Turchetta.

TEATRO IL CELEBRAZIONI, via Saragozza 234, ore 21:00, oggi e domani, Carmen Consoli si esibirà in un concerto con l’album ECO DI SIRENE. Sul palco con la cantante, in punta di plettro con violino e violoncello, rispettivamente Emilia Belfiore e Claudia della Gatta.

 

MUSICA

BARAZZO LIVE, via del Pratello 66, dalle 21:30 alle 23:00, FLEUR D’ENNUI. Una serata all’insegna del manouche insieme a Paolo Prosperini e Nicolà Scalabrin alla chitarra, Ciccio Giacalone al clarinetto, Pippi Di Monte al contrabbasso.

BRAVO CAFFÈ, via Mascarella 1, ore 21:45, DAVIDE POLAZZI TRIO con Davide Polazzi alla chitarra e alla voce, Camilla Missio al basso e Ivano Zanotti alla batteria.

CANTINA BENTIVOGLIO, via Mascarella 4/b, FESTA DELLA DONNA – FIL ROUGE L’INCONNUE, con Maria Teresa Leonetti alla voce, Manuela Iori al piano e keys, Nicola Cellai alla tromba e flic, Michele Staino al contrabbasso e al basso elettrico, Ettore Bonafè alla batteria e percussoni.

CORTILE CAFÈ, via Nazario Sauro 24/A, ore 22:00, TUTTO DE ANDRÈ. La serata dedicata a Faber e alle sue più belle canzoni. Con Fede Cimini e Gio Marinelli alla voce e alla chitarra e Ivan Emanuele al pianoforte e alla voce.

CINEMA

CINEMA LUMIÈRE, piazzetta Pasolini 2/b:
– in Sala Officinema/Mastroianni STRANE STRANIERE (18:15), PAURA NON ABBIAMO (20:00), WANDA (21:45);

– in Sala Scorsese IL DIRITTO DI CONTARE (17:30, 20:00, 22:30);
in Sala Cervi VI PRESENTO TONI ERDMANN (15:45, 18:45, 21:30);
Laboratorio delle Arti UniBO MOONLIGHT (20:15, 22:30).

EUROPA CINEMA, via Pietralata 55, BARRIERE, di e con Denzel Washington (15:30, 18:15, 21:00).

–> Nei cinema di Bologna ODEON, NOSADELLA, THE SPACE E UCI MERIDIANA, ultimo giorno di proiezione di CARO LUCIO TI SCRIVO. Il film, precedentemente opera teatrale scritta da Cristiano Governa, è suddiviso in otto episodi legati ad altrettante canzoni e sarà diretto dal regista bolognese Riccardo Marchesini.

Articolo precedentePremio Maccio Capatonda 2011, cinema alla radio
Articolo successivoNon c’è pace per i centri sociali: ora rischia Vag61