Dodicesimo album di Michael Nyman e nono con la partecipazione del suo complesso strumentale (la Michael Nyman band), “The cook, the thief, his wife and her lover”, costituisce la colonna sonora del film dell’89, “Il cuoco, il ladro, sua moglie e l’amante”, vicenda fra il grottesco ed il drammatico, diretta da Peter Greenaway.

Il primo brano dei 5 che formano questa colonna sonora, “Memorial”, composto nel ricordo della tragedia allo stadio di Heysel dell’85, è basato su un basso ostinato tratto dal “King Arthur” di Henry Purcell. Il secondo, “Miserere Paraphrase”, è in forma di duo per violino e pianoforte. Il terzo, “Book Depository”, è in forma di valzer. Il quarto, “Coupling”, analogamente al primo ed al terzo, vede presente l’intero complesso strumentale. Il quinto ed ultimo, “Miserere” per coro a cappella, su testo tratto dal salmo 51, è interpretato dal gruppo “The London Voices”, diretto da Terry Edwards.

Questa musica dal carattere prettamente minimalista, con l’autore al pianoforte ed alla direzione,  pubblicata in disco dalla Virgin Records nello stesso anno in cui uscì il film, viene trasmessa nella puntata di giovedì 21 luglio.

“Un tocco di classico” va in onda ogni giovedì alle ore 24, su Radio Città Fujiko, in streaming ed in fm 103.1 mhz.

—- Gabriele Evangelista —-

Articolo precedenteA Villa Paradiso luglio si chiude col botto
Articolo successivoTorna la Fiera di San Lazzaro