A Radio città Fujiko, nel mese di dicembre, sono state trasmesse le quattro puntate della trasmissione “Donne, diritti e democrazia tra passato e futuro’’, progetto nato in occasione del
75esimo anniversario dell’UDI (Unione Donne in Italia) in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna.

Asili, una battaglia per l’emancipazione

La terza puntata, “Welfare: un asilo a misura di bambino”, andata in onda sulle nostre frequenze, si concentra sul tema del welfare italiano legato all’assistenza all’infanzia e di quanto la mobilitazione e l’emancipazione femminile ne abbia permesso lo sviluppo.
Il percorso politico e le battaglie sui servizi sociali avviato dal dopoguerra dall’associazione UDI vede le lotte delle donne per la realizzazione di asili nido totalmente gratuiti, finanziati dallo stato e
gestiti a livello comunale.

L’istituzione di asili nido non è solo fondamentale per lo sviluppo educativo e formativo dei bambini, ma lo è anche per la libertà delle donne stesse, in particolare per il sostengo all’occupazione femminile in Italia.

Raccontano il percorso storico dal passato al presente Eloisa Betti, storica e responsabile scientifica dell’archivio Udi, dove sono conservate le documentazioni e le audio-interviste dello stesso, e Katia Graziosi, presidente UDI Bologna.

ASCOLTA IL PODCAST: