“Fumetti a sinistra, un mondo dentro al balloon”, trasmissione in onda domenica 30 gennaio, ore 16, a cura di Morena Moretti e Alfredo Pasquali che indaga ancora sull’esperienza cinematografica di sinistra, dalle pellicole di propaganda del PCI e dei suoi congressi ai film su Cipollino dello stesso Rodari, fino alla più che nota “La Torta in cielo” con Paolo Villaggio.

Subito “ascoltiamo” i filmati degli anni ’50 prodotti dal Partito Comunista Italiano in occasione dei suoi congressi politici: pellicole in cui si celebra l’alleanza tra partito e popolo, in particolare con i giovani pionieri dell’A.P.I.

A seguire la voce del professore Ermanno Taiani per portarci direttamente nella cinematografia rodariana, dai lavori su Cipollino fino alla produzione tratta da una novella del grande narratore di Omegna in versione sessantottina “La Torta in Cielo“.

Chiude l’intervista di Rachele Copparoni con giovane Percy Bertolini autrice anconetana, ma già conosciuta da tempo nel territorio bolognese. Oltre ad essere un’attivista in Non Una di Meno, ha collaborato con La Falla, il mensile pubblicato dal Cassero LGBT center di Bologna e con lo spazio Elastico per installazioni di mostre. Ad oggi sta collaborando con Edizioni Minoritarie, una casa editrice neo-nata, con la quale ha pubblicato “Non fissare”. Il lavoro sotto la lente della trasmissione la graphic novel “Da Sola“.

Ascolta la trasmissione https://archive.org/details/04-congresso-pci-51-ermanno-taiani-2-percy-bertolini

Articolo precedenteE’ davvero solo colpa del covid?
Articolo successivoL’app di Bennet renderà la spesa online più semplice