Cosa fare stasera a Bologna: last minute. Contenitore culturale e agenda degli eventi in città.

STASERA A BOLOGNA: LETTERATURA

Libreria modo infoshop, via Mascarella 24/b, ore 19.00:

Presentazione del libro “Il gioco della guerra” di Alice Becker-Ho e Guy Debord, resoconto di una partita al Kriegspiel, ovvero al Gioco della Guerra. Andrea Cavalletti e Giampiero Cane ne parlano con Edoardo Manuel Salvioni.

Librerie coop Ambasciatori, via Orefici 19, ore 18.00:

Presentazione del volume “Fabbrica Futuro” di Marco Bentivogli e Diodato Pirone, nel quale vengono affrontati i temi del lavoro, dei contratti smart, della rivoluzione della mobilità e degli operai 4.0 nell’Italia post-Marchionne. Interviene con gli autori Romano Prodi.

Librerie coop Zanichelli, piazza Galvani 1/h, ore 18.00:

All’interno della rassegna “Passaggi diVersi”, Maria Borio e Luciano Mazziotta intervengono sul rapporto tra violenza, etica e lingua a partire dai loro ultimi libri di poesia: “Trasparenza” e “Posti a sedere”. Dialogano con gli autori Vincenzo Bagnoli (rivista Versodove) e Roberto Batisti (Università di Bologna).

STASERA A BOLOGNA: MUSICA

Cortile Cafè, via Nazario sauro 24/A, ore 21.30:

Federico Fiumani, artista poliedrico e voce e chitarrista dei “Diaframma”, si esibirà presso il Cortile Cafè per un live acustico con il suo album da solista “Confidenziale”.

Mikasa, via Emilio Zago 14, ore 21.00:

Si esibirà live con il suo album d’esordio, “Cruel Tales”, la band “Unruly Girls” formata da Luca Zotti e Luigi Limongelli. I due uniscono al genere industrial, un furioso, acido electropunk in contrasto con una sottile sensibilità pop.

L’Altro Spazio, via Nazario Sauro 24F, ore 21.00:

All’interno di “Spazio d’Autore”, nuovo ciclo di appuntamenti dedicato ai cantautori, si esibirà Giulio Horreya, cantore e musichiere a tempo perso, che eseguirà canzoni inedite e cover d’altri tempi.

STASERA A BOLOGNA: CINEMA

Cineclub Bellinzona Bologna, via Bellinzona 6, ore 20.45:

All’interno della rassegna dei titoli cult viene presentato il film del 1976 di Roman Polanski, “Le Locataire”, conosciuto in Italia con il titolo “L’Inquilino del terzo piano”. La proiezione verrà introdotta da Ivan Cipressi della Libreria di Cinema Teatro Musica.