Radio Città Fujiko e Associazione Culturale PopDump in collaborazione con Rumore presentano:
“Scrivere di Musica”, Il Workshop di giornalismo musicale di RUMORE a cura di Rossano Lo Mele, il direttore della rivista

Prima fu l’era delle fanzine, poi dei critici pionieri (Lester Bangs, Greil Marcus, Robert Christgau), dei cultural studies e delle riviste specializzte; poi sono arrivate le webzine e i magazine online, fino all’esplosione attuale: condivisioni, Spotify, Deezer, social, post che sono recensioni e giudizi di merito. La scrittura musicale non è mai stata così diffusa come oggi. Tutti ne parlano, tutti la vogliono, tutti la leggono, nelle sue molteplici manifestazioni.


Ma da dove nasce? Che sviluppi ha avuto nell’arco dei decenni e come s’interseca con altre forme d’arte e di spettacolo? Come e quanto, soprattutto, influisce sul pubblico e ne condiziona consumi e costumi, abitudini, look e gusti?

Chi racconta cosa? Cos’è una recensione? Si tratta di una semplice ricetta per svelare gli ingredienti dell’opera analizzata o di un fluire di parole che – proprio perché parte da un racconto, sia esso musicale, per immagini o parole – diventa esso stesso narrazione?

Il percorso si svolgerà in due fasi. Una parte teorica, fatta di lezioni frontali per introdurre, approfondire e “sentire” gli argomenti del corso. In seguito ci sarà un laboratorio in cui gli studenti saranno chiamati a dire la loro sui temi affrontati, sotto forma di recensioni, report live e tematici, editoriali etc.

A seconda di quello che ogni allievo produrrà durante il laboratorio, verrà fatta una valutazione finale. I due migliori elaborati verranno poi pubblicati in rete sul sito di “Rumore”, www.rumoremag.com. 

Argomenti del corso:

1. Introduzione, temi del corso, descrizione del panorama dell’informazione musicale

2. Notizie, giornalismo, informazione e contenuti: differenze e sovrapposizioni nel nuovo scenario. Il caso e la storia di “Rumore”

3. Musica di genere vs. scritture di genere

4. Grammatica e uso della punteggiatura, prima di tutto

5. La recensione: categoria del mestiere letterario o I Like?

6. Scrivere di musica è diverso dal parlare di musica

7. Scrittura e linguaggi del giornalismo online

8. Il pianoforte e chi lo suona: la tecnica dell’intervista

9. Modelli di business on e off line: prospettive dell’editoria giornalistica e ruolo dei giornalisti.

10. Tutti fanno tutto: SEO, social network, pratiche di funzionamento di una redazione online, e l’esempio di WordPress.

Durata:

Due appuntamenti durante il weekend: due giornate piene da 8 ore l’una.


Sabato 7 – Domenica 8 Maggio

Orari: dalla mattinata sino al tardo pomeriggio

Il docente

Rossano Lo Mele, direttore editoriale di “Rumore”, mensile di musica e cultura underground. È anche co-direttore dell’app magazine “BNow”. Batterista e fondatore dei Perturbazione, uno dei principali gruppi rock italiani. Docente di scrittura giornalistica presso la Scuola Holden di Torino, per la quale ha diretto l’opera “Scrivere”, edita da De Agostini. Ha lavorato in tv per la trasmissione “Le Invasioni Barbariche” (LA7) e in radio per Radio Due Rai. Ha collaborato al lancio de IL (Il Sole 24 Ore) e scritto per Specchio de La Stampa, il gruppo L’Espresso e i periodici Grazia e GQ.

Numero Massimo Posti a Disposizione: 20

INFO e PRENOTAZIONI:
✉ scriveredimusica@gmail.com
☏ 3298025322

COME ARRIVARE
✈ Radio Città Fujiko si trova in via Giambologna 4, Bologna. Laterale di Via Massarenti. Fermata Bus ( Linea 89 e 14 ) “Grattacielo” 

TESSERAMENTO:
✎ Nella quota d iscrizione sarà inclusa la tessera dell’Associazione “Come L’Aria”

Prima fu l’era delle fanzine, poi dei critici pionieri (Lester Bangs, Greil Marcus, Robert Christgau), dei cultural studies e delle riviste specializzte; poi sono arrivate le webzine e i magazine online, fino all’esplosione attuale: condivisioni, Spotify, Deezer, social, post che sono recensioni e giudizi di merito. La scrittura musicale non è mai stata così diffusa come oggi. Tutti ne parlano, tutti la vogliono, tutti la leggono, nelle sue molteplici manifestazioni.


Ma da dove nasce? Che sviluppi ha avuto nell’arco dei decenni e come s’interseca con altre forme d’arte e di spettacolo? Come e quanto, soprattutto, influisce sul pubblico e ne condiziona consumi e costumi, abitudini, look e gusti?

Chi racconta cosa? Cos’è una recensione? Si tratta di una semplice ricetta per svelare gli ingredienti dell’opera analizzata o di un fluire di parole che – proprio perché parte da un racconto, sia esso musicale, per immagini o parole – diventa esso stesso narrazione?

Il percorso si svolgerà in due fasi. Una parte teorica, fatta di lezioni frontali per introdurre, approfondire e “sentire” gli argomenti del corso. In seguito ci sarà un laboratorio in cui gli studenti saranno chiamati a dire la loro sui temi affrontati, sotto forma di recensioni, report live e tematici, editoriali etc.

A seconda di quello che ogni allievo produrrà durante il laboratorio, verrà fatta una valutazione finale. I due migliori elaborati verranno poi pubblicati in rete sul sito di “Rumore”, www.rumoremag.com. 

Argomenti del corso:

1. Introduzione, temi del corso, descrizione del panorama dell’informazione musicale

2. Notizie, giornalismo, informazione e contenuti: differenze e sovrapposizioni nel nuovo scenario. Il caso e la storia di “Rumore”

3. Musica di genere vs. scritture di genere

4. Grammatica e uso della punteggiatura, prima di tutto

5. La recensione: categoria del mestiere letterario o I Like?

6. Scrivere di musica è diverso dal parlare di musica

7. Scrittura e linguaggi del giornalismo online

8. Il pianoforte e chi lo suona: la tecnica dell’intervista

9. Modelli di business on e off line: prospettive dell’editoria giornalistica e ruolo dei giornalisti.

10. Tutti fanno tutto: SEO, social network, pratiche di funzionamento di una redazione online, e l’esempio di WordPress.

Durata:

Due appuntamenti durante il weekend: due giornate piene da 8 ore l’una.


Sabato 7 – Domenica 8 Maggio

Orari: dalla mattinata sino al tardo pomeriggio

Il docente

Rossano Lo Mele, direttore editoriale di “Rumore”, mensile di musica e cultura underground. È anche co-direttore dell’app magazine “BNow”. Batterista e fondatore dei Perturbazione, uno dei principali gruppi rock italiani. Docente di scrittura giornalistica presso la Scuola Holden di Torino, per la quale ha diretto l’opera “Scrivere”, edita da De Agostini. Ha lavorato in tv per la trasmissione “Le Invasioni Barbariche” (LA7) e in radio per Radio Due Rai. Ha collaborato al lancio de IL (Il Sole 24 Ore) e scritto per Specchio de La Stampa, il gruppo L’Espresso e i periodici Grazia e GQ.

Numero Massimo Posti a Disposizione: 20

INFO e PRENOTAZIONI:
✉ scriveredimusica@gmail.com
☏ 3298025322

COME ARRIVARE
✈ Radio Città Fujiko si trova in via Giambologna 4, Bologna. Laterale di Via Massarenti. Fermata Bus ( Linea 89 e 14 ) “Grattacielo” 

TESSERAMENTO:
✎ Nella quota d iscrizione sarà inclusa la tessera dell’Associazione “Come L’Aria”

Articolo precedenteLa domenica di Radio Città Fujiko
Articolo successivoIn piazza Verdi il “botellón dei senza casa”