Il 27 maggio è uscito in tutte le librerie Scirocco, il graphic novel di Giulio Macaione edito da BAO Publishing, ambientato tra Venezia e la Sicilia. L’autore dipinge un affresco familiare veritiero e toccante, in grado di descrivere con sensibilità l’Italia attuale.

Vento di Scirocco sul nuovo fumetto di Giulio Macaione

La storia raccontata è una storia di generazioni, narrata grazie alle vicende dei componenti di una famiglia atipica: Mia, un’adolescente che studia per diventare ballerina; Gianni, suo padre, genitore omosessuale che ancora non riesce a concedersi all’amore; ed Elsa, la nonna di Mia che sta affrontando un momento molto difficile della sua vita a causa della grave malattia che le è stata diagnosticata. I tre personaggi, rappresentanti di tre generazioni diverse, sono tutti alle prese con momenti critici della loro vita: questa fase di transizione che stanno attraversando permette che tra i protagonisti avvenga uno scambio, poiché le decisioni di ognuno pesano sull’altro.

Come spiega Giulio Macaione, l’ambientazione si divide tra Venezia e la Sicilia, luoghi profondamente diversi ma accomunati dalla presenza dello Scirocco, un vento divenuto simbolo della Sicilia, oltre ad essere una delle cause del fenomeno dell’acqua alta nella Laguna di Venezia. I due paesaggi sono graficamente differenziati da gamme di colori diverse: il libro è in bicromia, nella parte dedicata a Venezia insieme al nero sono stati usati dei colori freddi, mentre nel capitolo ambientato in Sicilia il colore dominante è un giallo dorato.

L’autore, nato a Catania nel 1983, ha vissuto a Palermo e al momento vive a Bologna. Ha debuttato su Mondo Naif nel 2005 e successivamente ha pubblicato vari romanzi grafici con Kappa Edizioni, Comma 22, Editions Physalis e Renbooks. Scirocco, la sua ultima pubblicazione, è edita da BAO Publishing, casa editrice con la quale ha pubblicato Basilicò nel 2016 e Stella di mare nel 2018. Nel 2018 per la casa editrice americana BOOM! Studios scrive Alice: from dream to dream, nominato tra i Best Books for Teens dalla New York Public Library. Nel 2020 pubblica per Panini Comic F***ing Sakura, graphic novel in due volumi.

Gemma Fabellini

ASCOLTA L’INTERVISTA A GIULIO MACAIONE:

Articolo precedente6000 piantine di Cannabis, anche le Sardine in tour per la legalizzazione
Articolo successivoLavoro, «Non siamo carne da macello»: sabato presidio davanti a Confindustria