Radio Città Fujiko 103.1 FM e Sincrodub danno il via alla messa in onda di 2 radiodramma. Gli audio sono stati prodotti da Sincrodub per corroborare la sua finalità di creare professionisti della voce e del Doppiaggio; imparare a recitare, quindi, senza comparire dal vivo sul palcoscenico, ma rapportandosi col microfono.

Radiodramma: titoli e programmazione on air

Venerdì 18 settembre ore 9.00: “Dramma giallo” ovvero “Misterioso Uxoricidio in un caffè del centro” è un atto unico di Achille Campanile, noto umorista italiano del ‘900; in un caffè affollato si consuma la storia tragicomica di Piero e di sua moglie Teresa, la quale, estremamente nervosa per questioni legate al suo quotidiano shopping di ricca borghese, ferisce la sensibilità del marito di fronte agli altri avventori. Un testo veloce e brillante dove il parossismo di un linguaggio un po’ troppo “parlato” porta i due protagonisti a scontrarsi senza un reale motivo. Durata: 10 min.

Replica on air, per chi l’avesse perso: venerdì 25 settembre ore 9.00

Interpreti:

Piero – Simone Fasanetto

Teresa – Eleonora Carulli

Cameriere – Sergio Di Nino

Martedì 22 settembre ore 9.00 “Un nome Equino” di Anton Cechov rappresenta la stolida borghesia Russa di fine diciannovesimo secolo, argomento sempre caro all’autore, nei suoi futili battibecchi; in una Russia sconvolta dalla povertà e dal disagio sociale, un ricco possidente terriero è invece sconvolto dal mal di denti; solo una persona al villaggio potrebbe forse aiutarlo, ma nessuno riesce a ricordare il suo nome, un “nome di cavallo”. La ricerca congiunta del nome mancante porta i protagonisti ad avvicendarsi come i concorrenti di un moderno gioco televisivo a premi fino ad un culmine che lascerà tutti “a bocca aperta”. Durata: 10 min.

Replica: martedì 29 settembre ore 9.00

Interpreti:

Maxim Petrovich – Sergio Di Nino

Olga Petrovna – Eleonora Carulli

Dimitri – Pasquale Daniele


Sincrodub, è sia centro di formazione che studio di produzione. Il corso di Espressività vocale
è volto a fornire quegli strumenti che stanno alla base della recitazione; utilizzo consapevole delle
emozioni, lettura espressiva e basi della corretta dizione italiana.