Quattro amici del CostArena si riuniranno una volta al mese attorno a un tavolo per discutere di argomenti d’attualità o di cronaca che li appassionano o di cui sono esperti. Andrea Dal Cero, Federico Grazzini, Gabriele Bernardi e Paola Bonora saranno i protagonisti dell’appuntamento di mercoledì dedicato al dissesto idrogelogico e al problema dell’acqua.

Mercoledì 25 febbraio al Costarena di Via Azzo Gardino 48 si svolgerà il primo della serie di incontri “Quattro amici al bar” dedicati alla discussione di alcuni temi importanti ma poco trattati, o spesso trattati male, nel panorama dell’opinione pubblica. Si comincia con il dissesto idrogeologico, il problema dell’acqua nel mondo e della cattiva informazione che contribuisce al suo aggravarsi.

Quello che si terrà al Costarena sarà un colloquio informale tra amici riuniti attorno a un tavolo, di un bar appunto, per discutere e riflettere insieme di come va il mondo. Gli interlocutori di questo primo appuntamento “Piove, governo ladro!” saranno Andrea Dal Cero, direttore del Giornale del Po’e presidente dei gruppi di azione fluviale, Federico Grazzini, meteorologo dell’Arpa di Bologna, Gabriele Bernardi, presidente di Vitruvio, e Paola Bonora, territorialista e docente di Geografia all’Università di Bologna.

Il ciclo “Quattro amici al bar”, fortemente voluto dal presidente dell’associazione Costarena Graziano Ferrari, nasce dall’esigenza di dare al presente quello spazio ancora mancante all’interno della propria programmazione e dal desiderio di assumersi un impegno dal punto di vista sociale e culturale. L’obbiettivo insomma è quello di catturare l’interesse della società su temi considerati di fondamentale importanza mediante il coinvolgimento di esperti. 

Alice Benatti

Articolo precedenteLa domenica di Radio Città Fujiko
Articolo successivoIn piazza Verdi il “botellón dei senza casa”