Questa sera, alle 21.30, il concerto della cantante accompagnata dalla sua band acustica. Ascolta l’intervista.

Dopo i Carmina Burana di Carl Orff, sale sul palco di Piazza Verdi, questa sera, Tosca. No, non l’opera, ma Tiziana Tosca Donati, conosciuta ai più per la vittoria, in coppia con Ron, al Festival di Sanremo 1996, con la canzone Vorrei incontrarti fra cent’anni. Un’artista che, dopo il grande successo, non si è fermata al consolidato ma ha perseguito, con constanza, attività di ricerca, studio e sperimentazione andando a scovare perle remote della tradizione popolare italiana, prima, per poi continuare oltre le sponde del mediterraneo e allargandosi al resto del mondo.

Il progetto che porta a Bologna, Appunti Musicali dal Mondo, non è quindi un punto di partenza ma il risultato di concerti, performance, rappresentazioni di teatro/canzone, collaborazioni, inanellate in anni di carriera.

L’abbiamo raggiunta per farci raccontare cosa ascolteremo questa sera. Ma la conversazione si è allargata a ragionamenti su cosa significa offerta culturale, oggi, e come vada condotta, e anche un’analisi sui tempi che stiamo vivendo nonché sulle responsabilità personali di ognuno di noi.

Buon ascolto e buon concerto!

(Foto: Federica Di Benedetto)

Articolo precedenteLa domenica di Radio Città Fujiko
Articolo successivoIn piazza Verdi il “botellón dei senza casa”