Mille, nome d’arte di Elisa Pucci, è una cantautrice con innumerevoli lavori alle spalle e una breve ma intensa carriera da attrice di teatro. Dopo la laurea fonda una band, i Moseek, con la quale partecipa ad X-Factor nell’anno 2015 e successivamente suona in lungo e in largo per l’Italia e oltreconfine.

Eye-liner, frangetta e gonne a vita alta. Molto legata ai ricordi: alla Caruso cantata da sua madre dai capelli rosso rame, alla bambina che è stata, quella che ha falsificato la firma del papà per iscriversi allo Zecchino d’Oro. Il suo singolo d’esordio si intitola “Animali”, seguito da “La vita le cose” e “Quella di Sempre”.

Il nuovo singolo “Cucina Tipica Napoletana” è già disponibile in digitale dal 21 ottobre e in radio dal 23 ottobre 2020.

“Cucina tipica napoletana”: una preghiera per tutte le donne

“Cara, ballando sopra i sogni prendi questa vita come viene”: questo è il cuore pulsante, questo è l’invito che Mille rivolge a tutte le donne attraverso le note di “Cucina tipica napoletana”, il suo nuovo singolo. Caratterizzato da un sound pop con elementi che ricordano sonorità tipicamente orientali, questo brano vuole essere portavoce di rivoluzione e libertà, e lo fa attraverso l’ironia e il sentimento di coesione che unisce amiche, sorelle e donne di tutte le età.

Spiega l’artista a proposito del suo nuovo singolo: “La canzone è una preghiera per le donne, un dialogo tra sorelle, mano nella mano, reazione alternativa davanti ai cliché: anziché mandare a quel paese reagisco con un sorriso”.

Il videoclip ufficiale di “Cucina Tipica Napoletana”, diretto da Alessio Mose, è incentrato sulla figura di Mille che, insieme ad un gruppo di donne giovani e meno giovani, canta e balla felice sulle note del brano. La sequenza di immagini termina con la scritta “Andremo forte”, citazione tratta proprio dal singolo.

ASCOLTA L’INTERVISTA ALLA CANTANTE MILLE: