All you need is Ska continua a viaggiare e a farvi scoprire nuovi gruppi. Questo venerdì facciamo tappa in Ucraina dove troviamo i Mad Heads XL e gli Haydamaky.

I Mad Heads nascono nel 1991 a Kiev come band Rockabilly/Psychobilly e Il primo album, “Psycholula”, lo pubblicano nel 1996. Nel 2004 però avviene una svolta nella band: aggiungono “XL” al loro nome e cambiano genere spostandosi sui ritmi in levare dello Ska. L’anno successivo pubblicano il primo album di questo nuovo progetto, si intitola “Nadiya Yea” (The hope is here) e consiste in diverse cover di canzoni folk ucraine, più una cover (Don’t worry) del famoso brano “Don’t worry be happy” di Bobby McFerrin. L’ultimo album pubblicato è del 2011 e si intitola “Ukrain Ska”.

Nella seconda parte conosceremo un’altra band ucraina, ovvero gli Haydamaky. Anche loro, come i Mad Heads XL, nascono nel 1991 e vengono dalla capitale ucraina Kiev. Il loro genere musicale principale è il Folk-Rock, al quale riescono a mescolare bene anche le sonorità in levare dello Ska. La loro produzione discografica inizia solo nel 2002 con l’album omonimo, fino ad arrivare all’ultimo album pubblicato nel 2009 e intitolato “Voo Voo i Haydamaky”.

Stay Tuned, Stay Skanking!

1) Mad Heads XL – Tsygany

2) Mad Heads XL – Smereka

3) Mad Heads XL – Don’t worry (Bobby McFerrin cover)

4) Mad Heads XL – Dubky

5) Mad Heads XL – Screenka

6) Mad Heads XL – Oi, mamo, lyubly gritsya

7) Haydamaky – Wyszla mloda

8) Haydamaky – Zhnyva

9) Haydamaky – Karpaten Ska

10) Haydamaky – Za nashov stodolov

11) Haydamaky – Susidka

Articolo precedentePremio Maccio Capatonda 2011, cinema alla radio
Articolo successivoNon c’è pace per i centri sociali: ora rischia Vag61