È giunta alla 6°edizione #LOTTOANCHIO, la campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi dedicata alla Giornata Mondiale di Lotta al Cancro Infantile da Ageop Ricerca – Associazione Genitori Ematologia Oncologia Pediatrica che dal 1982 si dedica alla Cura dei bambini in terapia presso il Reparto di Oncoematologia Pediatrica del Policlinico di Sant’Orsola di Bologna.

#LottoAnchIo: festa in Piazza Maggiore

Per la sensibilizzazione della Giornata Mondiale di Lotta al Cancro Infantile Ageop organizza una festa in Piazza Maggiore con laboratori, sport, spettacoli, curiosità e avventure dedicate ai bambini. Domenica 2 febbraio 2020, dalle ore 10 alle ore 18 i ragazzi di Ageop vi aspettano per festeggiare tutti insieme in occasione di questa ricorrenza.

Domenica 2 Febbraio 2020 Ageop tornerà in Piazza Maggiore a Bologna con la sua grande Giornata di Festa dedicata all’Infanzia. Trentacinque partner dai mondi dello Sport, dell’Arte, del Teatro, dell’Avventura, della Creatività e del Gusto si incontreranno sul Crescentone per dar vita a laboratori, attività e spettacoli per bambini. La manifestazione si inserisce all’interno di #LOTTOANCHIO, campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi giunta alla 6° edizione e dedicata alla Giornata Mondiale di Lotta al Cancro Infantile da Ageop Ricerca – Associazione Genitori Ematologia Oncologia Pediatrica che dal 1982 si dedica alla Cura dei bambini in terapia presso il Reparto di Oncoematologia Pediatrica del Policlinico di Sant’Orsola di Bologna. #LOTTOANCHIO ha l’obiettivo di raccogliere 50.000 euro per adottare per 2 anni un progetto Ricerca Scientifica, condotto da uno dei Ricercatori-Ageop del Laboratorio di Ricerca e Diagnostica del Reparto di Oncoematologia Pediatrica. Il progetto sarà portato avanti da Jessica Bandini, oggi ricercatrice e contrattista Ageop che, prima di diventare biologa, è stata una piccola paziente del “Lalla Seràgnoli”. Quando è guarita ha scelto di studiare per dedicarsi alla Cura di chi sarebbe arrivato dopo di lei. Le attività che si susseguiranno davanti a San Petronio saranno ad offerta libera e i fondi raccolti durante la Giornata contribuiranno al raggiungimento dei 50.000 euro necessari all’obiettivo di #LOTTOANCHIO. Ageop avrà tempo fino a 1 aprile per raccogliere i fondi per il Progetto di Ricerca e, sino ad allora, sarà possibile donare anche on line su www.ideaginger.it. La Giornata in Piazza Maggiore offrirà l’occasione per rinnovare il legame che unisce i bambini e le famiglie che vivono la città ai loro compagni e ai genitori che si trovano ad affrontare un percorso nel reparto di Oncoematologia Pediatrica. Anche quest’anno la città di Bologna potrà far sapere ai bambini e ai ragazzi che non sono soli davanti alla malattia, ma che esiste una rete sociale e solidale che sostiene la loro battaglia. Perché è lottando tutti insieme che potremo sconfiggere il cancro. Ageop da appuntamento domenica in Piazza Maggiore, dalle 10 alle 18.

Gli eventi non si esauriscono a domenica: venerdì 7 febbraio si organizzano visite guidate al Museo della Specola dalle ore 18.45 alle 20.45. Alle ore 21.00, invece, si terrà uno spettacolo teatrale con Andrea Cosentino, “Primi Passi sulla Luna” in Aula della Specola. Il 15 febbraio palazzo del Podestà si illumina di verde. Un Laboratorio pittorico-creativo con Giovanni Manna e Laura Manaresi si terrà il 22 febbraio dalle 10 alle 12 e il 6 marzo un convegno “La Ricerca Scientifica. Vissuta, percepita e immaginata” Palazzo Segni Masetti dalle 9 alle 18. Ultimo appuntamento: 17 marzo 2020, alle ore 21 spettacolo teatrale con Mario Perrotta, “Emigranti Esprèss Live – parte II” presso il Teatro del Meloncello.