Da quasi 30 anni con il loro street punk, i Los Fastidios sono un’icona del genere Oi! in Italia, e il 25 gennaio saranno al Freakout.

Abbiamo intervistato Enrico: voce, frontman e fondatore dei Los Fastidios. Per i pochi che non li conoscessero i Los Fastidios sono una band di street punk – anche detta Oi! – nata a Verona intorno al 1991. La loro musica in realtà spazia dal punk, allo ska, al reggae. Sono conosciuti soprattutto per i loro pezzi fortemente impegnati socialmente contro il razzismo, lo sfruttamento, il maltrattamento degli animali e tanto altro. Impegno per cui hanno ricevuto anche dei riconoscimenti.

Hanno all’attivo 9 album, molti singoli ed un’infinità di concerti, dai grandi festival europei ai più piccoli e sudati locali di disperse località in giro per l’Italia e non solo.

Nel 2019 hanno suonato in più di 100 location diverse, spostandosi col loro furgone tra Svizzera, Belgio, Germania, Austria, Paesi Bassi, Repubblica Ceca, Inghilterra, Francia, Spagna, persino oltreoceano e finalmente ripassano anche dall’Italia, più precisamente dal Freakout di Bologna.

ASCOLTA L’INTERVISTA AI LOS FASTIDIOS

Sabato 25 gennaio porteranno sul palco tanti vecchi pezzi insieme a quelli tratti dal loro nono album “Joy Joy Joy” uscito il 16 maggio 2019 che contiene anche un brano ripescato, e riarrangiato, dalla discografia dei Los Fastidios, come Guarda Avanti 2.0 e tante novità.

Al nuovo album han partecipato vari amici della band: Dirk & Elf (dei tedeschi Slime) nel brano “Shoenen Café“, Paul Heaton, molto amato da Enrico, storica voce dei The Housemartins e dei The Beautiful South in “I have a dream”.

A message pour toi” vede la partecipazione di Elisa Dixan, Co-responsabile Kob Records nonchè tour manager della band e presto moglie di Enrico, Dj Koma Aka Mauràs nel brano “Il suono della strada”. De Veggent degli storici romagnoli Redska con le sue tastiere nei brani “I have a dream”, “Rude Firm” e “You”.

Giotanni col suo violino in “Marichiweu” e Fulvio & Lorenzo rispettivamente voce e chitarra della skapunk band milanese Skassapunka backing vocals in tutti i brani del nuovo album.

Tracklist completa:

1. Ellos dicen mierda 2. Get the ball rolling 3. Guarda avanti 2.0 4. I have a dream 5. Bmx Punx 6. It’s time 7. A message pour toi 8. Shoenen Café 9. Joy Joy Joy 10. Rude firm 11. Il suono della strada 12. Marichiweu 13. You

Con Enrico si parla soprattutto del nuovo album, ma anche di un progetto portato avanti insieme ad Elisa Dixan. A novembre 2019 è uscito il secondo volume in 7″ di “Elisa Dixan sings Los Fastidios, secondo vinile di pezzi dei Los Fastidios reinterpretati dalla voce femminile.

Sabato, sul palco del freakout ci sarà modo di sentire anche questa versione di alcuni pezzi.