L’Italia è ancora impegnata con l’elezione del presidente della Repubblica e sta arrivando la quarta chiama, quella che farà scendere il quorum necessario dalla maggioranza qualificata alla maggioranza semplice dei grandi elettori.
Per leggere libri, però, non importa né l’una né l’altra. Ecco quindi i consigli di lettura di William Piana e Silvia Albertazzi.

Con o senza maggioranza, vi consigliamo libri da leggere

GUARDA I VIDEOCONSIGLI:

Articolo precedente“Disco Ruin”: un docufilm tra musica, arte e moda
Articolo successivoManinalto! Records