Questa settimana All You Need is Ska ospita in studio la Balotta Continua, band Ska-Punk di Bologna.

La Balotta Continua, oltre a essere una band, è una vera e propria balotta di persone a cui piace fare musica e divertirsi. Nascono nel 2007 durante i Mondiali Antirazzisti e nel 2012 riescono anche a vincere con la loro squadra questo bellissimo evento sportivo che li ha visti nascere.

Dopo vari anni di live e di cambi di formazione hanno deciso di mettere su disco la loro esperienza musicale: nasce così “Non c’è lotta senza balotta” il loro primo demo autoprodotto, contenente cinque cover di brani popolari e soprattutto resistenti.

In questa puntata abbiamo avuto il piacere di ospitarli in studio per conoscerli un pò meglio e per sentire la loro musica.

Per riascoltare il podcast della puntata collegatevi alla nostra pagina Facebook All You Need is Ska!

Stay Tuned, Stay Skanking!


1) Fratelli di Soledad – Condannato a vita

2) La Balotta Continua – Il vestito di Rossini (Paolo Pietrangeli cover)

3) La Balotta Continua – Sandokan (Armando Trovajoli cover)

4) La Balotta Continua – Figli dell’officina

5) Mad Caddies – Silence

6) La Balotta Continua – Cara moglie (Ivan Della Mea cover)

7) La Balotta Continua – La fabbrica (Stormy Six cover)

8) Banda Bassotti – El hijo del pueblo

Articolo precedentePremio Maccio Capatonda 2011, cinema alla radio
Articolo successivoNon c’è pace per i centri sociali: ora rischia Vag61