Giovedì 3 aprile continua il ciclo di conferenze “La Parola Il Potere la Differenza Sessuale”. Sarà la volta de “Il fare e il caso di qualità”, della psicanalista e brainworker Arianna Silvestrini. L’evento sarà diretto dallo psicanalista Sergio Dalla Val.

Giovedì 3 aprile presso la Sala Silentium di Vicolo Bolognetti 2, all’interno della Sede del Quartiere San Vitale, continua la rassegna “Incontri di psicoanalisi e cifrematica”. L’appuntamento intitolato “Il fare e il caso di qualità” fa parte del ciclo di incontri “La Parola Il Potere la Differenza Sessuale”, e sarà tenuto dalla psicanalista e brainworker Arianna Silvestrini. L’evento, diretto dallo psicanalista Sergio Dalla Val, è patrocinato dall’Associazione culturale Progetto Emilia Romagna, dall’Associazione di Cifrematica, dall’Università Internazionale del Secondo Rinascimento e dall’Associazione Psicoanalitica Italiana. La conferenza avrà inizio alle ore 20.45 e l’ingresso è come sempre libero.

Per info e prenotazioni si può chiamare lo 051.248787, oppure scrivere a progetto.er@libero.it.

Articolo precedentePremio Maccio Capatonda 2011, cinema alla radio
Articolo successivoNon c’è pace per i centri sociali: ora rischia Vag61