Partito inizialmente come una raccolta di strisce umoristiche su Facebook, che raccontavano le disavventure amorose delle ragazze di oggi, il Principene azzurro e la Principassera disincantata sono diventati dei veri e propri personaggi di un fumetto.
Francesca Casano, in arte Franziska, di formazione architetto ma con la grande passione per il disegno, decide un po’ per gioco e un po’ per sfida di raccontare le vicissitudini quotidiane che di solito restano tra amiche.
Seguendo la moda delle strisce sul web e prendendo inspirazione dai Doodles Times di Sarah Andersen, l’autrice crea una pagina in cui chiunque volesse poteva partecipare raccontando i suoi problemi d’amore.
Dopo un anno di lavoro e di studi è nato il fumetto vero e proprio: la Principassera disincantata. Sarà una serie di sette volumi con sette protagoniste femminili diverse tra loro, sia fisicamente che caratterialmente. Tra le protagoniste spicca Turchese, personaggio a cui Francesca è piu legata. Oltre allo stesso colore di capelli, le due donne condividono carattere, personalità e pensieri.
Le storie parlano di disavventure amorose, problemi quotidiani, ma soprattutto nascono dalla voglia dell’autrice di raccontare un nuovo punto di vista femminile nel mondo del fumetto.
Franziska ci racconta che i nomi dei protagonisti sono nati “per simboleggiare la filosofia delle storie raccontate e del progetto, in cui non ci sono tabù sulla sessualità ma se ne parla scherzando, in modo ironico, sdoganando già dal titolo la sessualità che diventa familiare e quotidiana. Così gli appellativi di principe e principessa, soliti protagonisti delle favole, che ci danno un idea alterata dell’amore e ci fanno credere in delle aspettative irreali, vengono storpiati per cercare di abbattere le tematiche amorose.”
All’interno del fumetto non si trattano solo questioni femminili, ma un altro tabù che viene sdoganato è la nudità maschile, presentata dal personaggio del Principene azzurro, che disegnato come un statua antica si destreggia tra goffaggine e sensualità.
Potete trovare il Principene azzurro e la Principassera disincantata su amazon, in tutte le fumetterie oppure cercando Franziska comics su Instagram o su Facebook.

Rachele Copparoni

ASCOLTA L’INTERVISTA A FRANZISKA: