””/

Confronto ravvicinato tra le filastrocche di Gianni Rodari e le poesiole del ventennio. Una vera e propria battaglia tra l’amore per la vita ed il gusto della morte (altrui) 

Mettendo a paragone le filastrocche rodariane come La Pelle, Promemoria o la Valigia dell’Emigrante con le didascalische tiritere del fascismo, si capisce perfettamente l’urgenza per un mondo civile, laico e comunista di ricostruire un pensiero di cittadinanza democratico per le giovani generazioni degli anni ’50.

In chiusura della trasmissione una scheda sulle persecuzione subite dai fumetti negli Usa, con tante accuse che ricordano troppo molti addebiti oggi messi a carico della rete …

Ascolta La Trasmissione