Oggi a parlare ai nostri microfoni ci sono i NanaBang!, duo bresciano nato come side-project dei Gurubanana.

Riascolta l’intervista in fondo all’articolo!

Con questi ultimi condividono batterista e voce e ci raccontano di come, in realtà, si tratti di un gruppo di lavoro sempre aperto che condivide musica e idee. Li abbiamo intervistati in previsione dell’uscita del loro primo album, composto prevalentemente da suoni scarni e con pochi fronzoli, che rispecchia a pieno il loro stile di stregoni. Questa concezione “sciamanica” della musica è l’aspetto principale che Andrea Fusari, voce dei NanaBang!, ci descrive.

Articolo precedentePremio Maccio Capatonda 2011, cinema alla radio
Articolo successivoNon c’è pace per i centri sociali: ora rischia Vag61