Inaugura domani a Palazzo Albergati “Warhol&Friends. New York negli anni ’80”. L’esposizione resterà fino al 24 febbraio e include 150 opere di artisti come Andy Warhol, Jean-Michel Basquiat, Francesco Clemente, Keith Haring, Julian Schnabel e Jeff Koons. La creatività artistica nel momento in cui l’economia si trasformò in finanza. L’intervista al curatore Luca Beatrice.

ASCOLTA L’INTERVISTA AL CURATORE LUCA BEATRICE:

Articolo precedentePremio Maccio Capatonda 2011, cinema alla radio
Articolo successivoNon c’è pace per i centri sociali: ora rischia Vag61