Sanremo mutilato del suo pubblico

Sanremo 2021 è iniziato. La 71esima edizione del Festival della Canzone Italiana dell’Ariston ha preso il via ieri, martedì 3 marzo 2021. Una serata importante all’interno di un Ariston mutilato del suo pubblico, seggiolini e platea vuota, ma un palco ben assortito, che ospita celebri artisti del panorama musicale italiano, da Loredana Bertè ad Achille Lauro. Secondo i dati Auditel rilevati la prima serata della 71esima edizione del Festival di Sanremo è stata vista, nella sua prima parte, da 11.176.000 spettatori, con uno share del 46,4 per cento. La seconda parte, invece, è stata vista da 4.212.000 spettatori, con uno share del 47,8 per cento.
Sanremo non è solo una festa, ma vuole essere anche lo spazio nel quale riflettere le tematiche significative che attanagliano il nostro Paese e delle sofferenze, fuori dai confini. Anche questa volta, infatti, nella prima serata, Amadeus ha ricordato l’attivista e ricercatore egiziano Patrick Zaki, da tempo in carcere, esprimendo l’auspicio che torni libero nella sua Bologna. Niente sagome di Zaki in platea, quindi, come sperava Amnesty, ma il ricordo non è mancato, così come il ‘No’ di Sanremo alla violenza sulle donne attraverso la simbolica scarpa rossa portata sul palco da Loredana Bertè.


La classifica finale della prima serata è frutto dei voti della giuria demoscopica, ovvero 300 giurati selezionati tra abituali fruitori di musica, che dovrebbero costituire un campione rappresentativo della nostra variegata società. Per la giuria demoscopica in testa c’è Annalisa, a seguire Noemi, Fasma, Francesca Michielin e Fedez, Francesco Renga, Arisa, Maneskin, Max Gazzè, Colapesce e Di Martino, Coma_Cose, Madame, Ghemon e Aiello.

Noi di Fujiko Factory vi ricordiamo che giornalmente ci collegheremo con il giornalista musicale e amico Eddy Anselmi, direttamente dalla sala stampa di Sanremo, per commentare insieme a lui la 71esima edizione del Festival della Canzone italiana. Potete ascoltare il podcast della puntata di oggi di Fujiko Factory Sanremo Edition nel podcast e ad ascoltarci domani in diretta dalle 15.00 alle 17.00 per il collegamento in diretta con Eddy Anselmi.

Ascolta il podcast della prima puntata di Fujiko Factory Sanremo Edition:

Articolo precedenteQualcosa si muove: il ministro Dario Franceschini annuncia nuovi aiuti per il settore della musica live
Articolo successivoIn Europa le energie rinnovabili superano i combustibili fossili: è la prima volta nella storia