La playlist dell’appuntamento settimanale con Fried Chicken, condotto dai Sons Of Trojan (Edo e Tommy) in diretta dal motel Lorraine di Memphis.Ogni mercoledì dalle 14:00 alle 15:00 un’oretta di soul, funk e pollo fritto in diretta dal 1967!

Tra un’ala e un petto di pollo da friggere Edo e Tommy suonano anche qualche disco per deliziare gli ospiti del motel e soprattutto gli artisti della Stax Records che spesso vengono lì a riposarsi (si fa per dire) dopo le loro lunghe sessioni di registrazione.
Con il prode aiuto di Sly Stone e delle sue fattanze i due riescono a venire a conoscenza, nel 1967, di tutta la musica futura per poter fornire al loro pubblico 1 ora di grandi classici e di assolute novità.
Fried Chicken, ogni mercoledì dalle 14:00 alle 15:00 un’oretta di soul, funk e pollo fritto in diretta dal 1967!

Oggi abbiamo introdotto la rassegna che prende il nome di RUDIES GOT SOUL che vede un mese intero di eventi legati al soul, al funk, al reggae, al punk, al beat e a tanto altro ancora.
È stato nostro ospite, aimè per un brevissimo momento, il nostro caro amico Morengo Spirogi il leader de Gli Avvoltoi!

La tracklist di 29 Febbraio 1967:
I Ribelli – Enchinza Bubu – Clan Celentano 1966
Marc Mac Presents VISIONEERS – Apache – BBE/Omniverse 2011
Gli Scooters – le pigne in testa – Jolly 1968
John Holt – Tell Me Why – Trojan 1974
Brunetta e i suoi Balubas – Baluba Shake – Ri-Fi 1966
Erma Franklin – Change My Thoughts From You – Brunswick – 1969
The Supremes – My World Is Empty Without You – Hard Food – 2010
Diana Ross & The Supremes – Se Il Filo Spezzerai – Tamla/Motown 1966
Patrick Samson – Basta – 1969
Harold Melvins & The Blue Notes – If You Don’t Know Me By Now – Epic/Philadelphia International
Records 1972

La registrazione della puntata: http://www.mixcloud.com/sonsoftrojan/fried-chicken-rudies-got-soul-29-02-1967/

Articolo precedentePremio Maccio Capatonda 2011, cinema alla radio
Articolo successivoNon c’è pace per i centri sociali: ora rischia Vag61