Giovedì 30 aprile arriva il Festival Day a sostegno della Musica, una giornata dedicata ai festival del nostro paese, pilastro fondamentale della diffusione di musica, che si terrà dalle 13 all’una sulla piattaforma on line www.sport2u.tv .

Infatti, dopo il positivo bilancio della due giorni di musica, sport e solidarietà de L’Italia in una Stanza, con 28 ore di diretta sul sito web tv Sport2u e sui siti web e sui canali social di OASport, Mei-Meeting delle Etichette Indipendenti, OAPlus, Lepida Tv, si e’ pensato di raddoppiare con una giornata che vede ad oggi l’adesione di oltre 60 festival presenti in tutta Italia e collegati insieme grazie alla ricca Rete dei Festival e Contest italiani che vede tra i portavoce Michele Lionello di Voci per la Liberta’, Roberto Grossi di Varigotti Festival e Giuseppe Marasco di Calabria Sona, insieme ad AudioCoop, il coordinamento delle etichette discografiche indipendenti in Italia, e AIA, l’Associazione Italiana Artisti di Renato Marengo e Enrico Capuano. 

 l’iniziativa  per i festival vede gia’ l’adesione, oltre del MEI – Meeting delle Etichette Indipendenti,  di tantissimi festival provenienti da ogni parte d’Italia che interverranno nella giornata del 30 aprile a Sostegno della Musica e di tutte le Imprese, Operatori, Artisti e Lavoratori della Musica. Oltre 10 mila imprese con oltre 60 mila addetti, e saranno: Bergamo Jazz Festival che aprirà la giornata alle 13 per la Giornata Mondiale del Jazz, Voci per la Libertà, Rock Targato Italia, Premio Ciampi, Premio InediTO, Varigotti Festival, Calabria Sona, Uploadsounds, Botteghe d’Autore, OrientOccidente, Poggio Bustone, Premio Andrea Parodi, Folkest, Premio StartUp Music Lab, Ghetto Nobile, Chez Donella, Premio Spazio d’Autore, Mazzarano World Fest, Acqua e Vino, Lennon Festival, Roccalling Festival, Tienilpalco!, Afrakà Rock Festival, Ethnos Festival, Divino Jazz Festival,  Biella Festival, Mò l’Estate Spirit Festival, Castelrock, Orzorock, Gran Premio Manente, Le Castella Tarantella Week, Radicamenti, Taranta e Dintorni, Diatonic Festival, Tarantasia, Capo Festival, Materiali in Scena, Europlà, Premio Corrado Castellari, Cultural’Mente Indipendente, Fuochi e Dintorni, Talent World Contest, Next Generation Festival, Verona in Love, Reno Spalsh Festival, Settimana del Liscio, Voci di Corridoi, Polo Artistico Musicale di Livorno, Pagella Non solo Rock / Stati Generali del Rock, Musplan / RadUni Virtuali, Premio Pigro, Premio Bianca D’Aponte, Premio Mare e Miniere, Prenio Giorgio Lo Cascio, Festival Voci d’Oro, PeM – Parole e Musica in Monferrato, Festival Cantanti per Passione, La Musica è Lavoro – Cisl, La Musica Può Fare, Festival Popolare Italiano, MEI/Musplan, Equilibri – Siamo tutti diversi, Disco Novità, Officina Estate, It’s Up2U!, Messapia Summer Festival, Suoni dalla Geologia d’Italia, Festival di Voce in Voce, Dromos Festival, Sudwave Festival, Premio Luttazzi, Karel Music Expo e lo straordinario Naturalmente Pianoforte e tanti altri ancora. 

Ogni festival avrà uno spazio nel quale si presenterà e presenterà i suoi migliori artisti e potrà fare un appello per una raccolta fondi a sostegno della musica e di strutture sanitarie del territorio, così da realizzare un viaggio attraverso i festival di tutta l’Italia e di tutte le nuove musiche del nostro paese.

La giornata di giovedì 30 aprile non stop sarà presentata dalle 13 all’1 di notte per 12 ore di musica continua, aperta dal Bergamo Jazz Festival nella Giornata Mondiale del Jazz e per solidarizzare con una delle città italiane più colpite e per lanciare il suo live della Rinascita con Noa organizzato dalla Fondazione Donizetti, da Giordano Sangiorgi ed Enrico Spada coadiuvati da Enrico Deregibus e Ivana Stjepanovic e da Margherita Ventura e Claudio Bolognesi.