Cosa fare stasera a Bologna: last minute. Contenitore culturale e agenda degli eventi in città.

LETTERATURA A BOLOGNA

Trame Libreria Bookshop, via Goito 3/c, ore 18:00:
Piera Carlomagno presenta “Una favolosa estate di morte”, storia di un duplice omicidio nella terra di mezzo tra Matera e Potenza, edito da Rizzoli e ne parla con Marilù Oliva.

Libreria Modo Infoshop, via Mascarella 24/b, ore 19:00:
Lorenzo Marchese presenta il suo libro “Storiografie parallele”, ne parla insieme a Federico Bertoni, docente dell’Università di Bologna.

Libreria coop Ambasciatori, via Orefici 19, ore 18:00:
Incontro con Alessia Gazzola in occasione dell’uscita del suo nuovo romanzo “Questione di costanza” edito da Longanesi. Ne parla con l’autrice, Sofia Assirelli.

Libreria coop Zanichelli, piazza Galvani 1/H, ore 18:00:
Presentazione del libro di Marina Piazza “La vita lunga delle donne” edito da Solferino. Ne parlano con l’autrice, Valeria Babini e Annamaria Tagliavini.

MUSICA A BOLOGNA

Estragon, via Stalingrado 83, ore 21:30:
Lacuna Coil in concerto. Tra le band italiane più esportate all’estero, l’emblema italiano della globalizzazione nel mercato del metal. In apertura Eluveitie e Infected Rain.

Locomotiv Club, via Sebastiano Serlio 25/2, ore 22:00:
Annihilator in concerto, la band canadese che da oltre 30 anni rappresenta uno dei nomi più importanti e influenti del trash metal.

Freakout club, via Emilio Zago 7/C, ore 21:00:
Discomfort Dispatch – Roaming Free Impro Festival. Il festival conta Circa 180 musicisti coinvolti per più di 96 concerti in 11 eventi. L’evento nasce dall’idea di combinare musicisti provenienti da diverse formazioni, con il fine di generare momenti di interazione performativa tra persone che prima dell’esibizione non hanno mai collaborato o suonato assieme.